I familiari degli alpini Caduti

    0
    91

    I parenti di alpini Caduti in guerra o in pace dovrebbero essere accolti in seno all’ANA come ‘amici degli alpini’ con uno ‘status’ oggi non previsto. Ricordo che alcuni di loro hanno avuto l’esonero proprio in virt della perdita del loro caro. Quale migliore omaggio alla sua memoria che sfilare al loro posto alle Adunate?Per questi ‘amici’ si potrebbe, perci, contemplare una deroga al regolamento in tal senso. E suggerisco anche di estendere ad essi la prerogativa di esporre la vetrofania ANA.


    Giovanni Turisini Gemona


    Risponde il presidente Parazzini: ‘Debbo precisare che la nostra un’associazione d’Arma e che pertanto deve sottostare a particolari prescrizioni per cui la partecipazione alle sfilate riservata solo agli alpini. Per la vetrofania non ho motivi particolari per negarne l’esposizione’.