Gli alpini di Moncalieri

    0
    151

    Sono stato alla sede del gruppo di Moncalieri durante la cena di Natale (sono un amico degli alpini ) senza conoscere nessuno per presentare un progetto o­nG per bimbi invalidi albanesi. Avevo un po’ di timore reverenziale. Come sarò accolto?È finita con tante domande, partecipazione, un aiuto concreto, canti alpini e allegria. Sono grato al capo gruppo e agli alpini di Moncalieri per aver dimostrato in maniera spontanea cosa significhi essere alpini.

    Fiorenzo Mariani Moncalieri

    L’ho sempre detto io: l’Alpino non sta bene se non fa del bene. Semplice no?