Dicembre 2002 ANNO LXXXI N11

    0
    31

     

    Ancora una volta il terremoto ha sconvolto una regione d’Italia, ancora una volta
    gli alpini sono accorsi a dare una mano alla gente che ha perso casa, lavoro e, purtroppo, anche familiari. Gli alpini sono nei campi di terremotati, al seguito delle colonne mobili allestite dalle Regioni. Sono accorsi un po’ da tutto il centronord:
    gestiscono tendopoli, preparano i pasti, servono ai tavoli, in qualche caso organizzano anche piccoli spettacoli per bambini e, una sera, un concerto di cori alpini. Uno di loro, a Ripabottoni, stampa un notiziario del campo. La loro presenza rassicurante, portano tanta solidariet e una nota di buonumore fra persone che hanno sofferto, che soffrono ancora. (foto di Nicola Giuseppe Rossi)