Commemorato a Brunico il 61° di Nikolajewka

    0
    44

     

    Il 61º anniversario della battaglia di Nikolajewka è stato ricordato dal comandoTruppe Alpine nella caserma ‘Lugramani’ di Brunico, sede del 6º rgt. alpini, conuna cerimonia che, prima del suo scioglimento, era organizzata dalla brigataTridentina. Il reparto schierato era composto da alpini del 5º e 6º rgt. e daartiglieri del 2º artiglieria alpina, con le relative Bandiere di Guerra. Erapresente il Labaro dell’Associazione Nazionale Alpini scortato dal vicepresidente Fabio Pasini e dai consiglieri Gian Carlo Romoli e Attilio Martini.La cerimonia, dopo gli o­nori al Labaro ed alle Bandiere di guerra, è continuatacon la S. Messa a ricordo di tutti i Caduti e con la deposizione di una coronaal monumento nel cortile della caserma, deposizione fatta dal vice comandante leTruppe Alpine gen. Carlo Frigo e dal vice presidente nazionale dell’ANA FabioPasini. Una breve rievocazione del gen. Frigo, dei fatti accaduti in quelterribile 1943 in terra di Russia, ha concluso la manifestazione.