BARI Nasce il nuovo gruppo di Potenza

    0
    40

    Dopo Matera è Potenza a festeggiare la nascita del gruppo, la cui guida è affidata ad Antonio Candela. La manifestazione si è aperta con la deposizione di una corona al monumento ai Caduti nel cimitero cittadino. È seguito il concerto del coro ‘Stelle Alpine’ della sezione di Bari, che si è esibito nel teatro Stabile con il repertorio classico dei canti alpini.

    In chiusura la fanfara alpina della sezione di Napoli, in piazza Mario Pagano, ha riscaldato la fredda serata potentina, riscuotendo calorosi applausi. Il giorno seguente, la manifestazione è proseguita dopo l’alzabandiera con la deposizione di una corona al monumento ai Caduti, a Monte Reale. Alla presenza di autorità civili e militari è comincia la sfilata per le vie cittadine con il vicepresidente nazionale Alessandro Rossi, il consigliere nazionale Ornello Capannolo e il presidente della sezione di Bari gen. Antonino Cassotta.

    Erano presenti rappresentanze delle sezioni di Roma, Latina, Abruzzi, Molise, Napoli e Bari con i relativi vessilli. È seguita la S. Messa, officiata dall’arcivescovo metropolita di Potenza mons. Agostino Superbo che, con la benedizione del nuovo gagliardetto, ha ufficializzato la nascita del gruppo di Potenza.