ASTI Mongardino: donati i cimeli di un tenente medico Caduto in Russia

    0
    76

    Il cappello, la sciarpa e le decorazioni del tenente medico Enzo Rovero, Caduto in Russia con i feriti che stava curando e che non aveva voluto abbandonare, sono stati donati dal prof. Aldo Sommi agli alpini del gruppo di Mongardino e al Comune. Questi preziosi cimeli saranno custoditi nella sala del Consiglio comunale. Alla cerimonia erano presenti il sindaco di Mongardino Daniele Prasso (alpino), il presidente della sezione di Asti Stefano Duretto, il capogruppo Luigi Tartaglino e il sindaco di Vigliano d’Asti, un nutrito gruppo di alpini e numerosi cittadini dei due paesi.