30.2 C
Milano
lunedì, 17 Giugno, 2019

CASALE MONFERRATO – Uomini d’oro

La cerimonia di conferimento del distintivo d’oro ha assunto, soprattutto negli ultimi anni, un’importanza sociale e una conseguente partecipazione di notevole spessore. Nella sala consiliare del comune di Casale Monferrato gremita di alpini, amici e familiari la Sezione di Casale Monferrato ha premiato due penne nere che in modi e in tempi diversi hanno onorato il loro cappello e l’Ana.

CASALE MONFERRATO – Il Milite… non più ignoto

In occasione della ricorrenza del 4 Novembre la Sezione di Casale Monferrato ha consegnato il premio “Il Milite… non più ignoto” alla scuola comunale di Frassinello per l’importante lavoro svolto e i brillanti risultati ottenuti nel concorso nazionale indetto dall’Ana e rivolto a tutte le scuole italiane.

Casale Monferrato: consegna dei distintivi d'oro 2016

Sabato 3 dicembre la Sezione di Casale Monferrato conferirà i distintivi d’oro 2016 ad alpini che si sono particolarmente distinti nei vari settori delle attività sociali e professionali.

“Fede e stellette”, incontro di studio a Casale Monferrato

Venerdì 18 novembre, ore 21, presso l’Auditorium Santa Chiara (in via Facino Cane) la Sezione di Casale Monferrato organizza un incontro di studio sul tema “Fede e stellette”, dedicato ai cappellani militari, prendendo in considerazione “i molteplici aspetti di vita di fede vissuta in coabitazione tra lo spirito pacifista e bellicista dai campi di battaglia alle caserme ed ai teatri di missione internazionali”.

CASALE MONFERRATO – Alpini d’oro

Sono stati un pomeriggio e una serata memorabili quelli a Occimiano, in occasione dell’11ª edizione del Distintivo d’Oro, riconoscimento assegnato ad alpini e personaggi meritevoli. L’edizione 2016 entra in archivio con l’assegnazione del distintivo d’oro sezionale all’alpino Giacomo Alcuri del Gruppo di Casale Sud per il suo grande impegno nel costruire un reparto ospedaliero a Tamale (Ghana), in memoria del figlio Simone, morto in un incidente stradale a soli 17 anni. 

CASALE MONFERRATO – Incontro a scuola, con gli alpini

E' stata una bellissima manifestazione iniziata con l’alzabandiera sul piazzale della ex stazione ferroviaria, accanto al monumento dedicato all’alpino Beniamino Ferraris. Un gesto semplice, pieno di sincera devozione per il nostro Tricolore che si è disteso sul pennone, sospinto dal vento, mentre tutti cantavano l’Inno di Mameli. 

“Note e voci di guerra”, a Casale Monferrato

Il 24 giugno, alle 21, andrà in scena al Teatro Municipale di Casale Monferrato lo spettacolo teatrale “Note e voci di guerra”, realizzato da Michele D’Andrea, con musiche di Fulvio Creux e Mario Brusa.

“Il papà al fronte”, spettacolo con le scuole a Casale Monferrato

La sezione di Casale Monferrato, in collaborazione con gli studenti dei licei superiori Balbo e Lanza di Casale Monferrato e la Corale di San Giorgio, organizzano lo spettacolo “Il papà al fronte”, con l'esecuzione di canti dell'epoca, lettura di diari e lettere dal fronte.

L’85° del gruppo di Ozzano Monferrato

Il 7 settembre gli alpini di Ozzano Monferrato celebreranno l’85° anniversario di costituzione del Gruppo, inaugurando la nuova sede.

Consegna dei distintivi d’oro 2013

Giovedì 12 dicembre la sezione di Casale Monferrato consegnerà gli attestati ed i distintivi d’oro per l’anno sociale 2013 all’alpino Ernesto Berra per la categoria “Senior” e all’alpino Gianni Giorcelli per la categoria “Junior”. All’alpino Albino Porro, cl. 1918, sarà consegnato il distintivo d’oro ad honorem per una vita da alpino.

La Fanfara della Taurinense in concerto a Casale Monferrato

Il 3 dicembre, alle ore 21, la Fanfara della brigata Taurinense si esibirà in concerto al Teatro municipale di Casale Monferrato.

CASALE MONFERRATO – Per fortuna ci sono gli alpini

Gli alpini del gruppo di Serralunga di Crea, fedeli al motto Il nostro fronte è la solidarietà, hanno portato a termine un’importante iniziativa sociale legata al territorio. In un anno di intenso impegno hanno acquistato una vettura da adibire al trasporto di persone anziane, sole o in precarie condizioni di salute, bisognose di recarsi presso gli ospedali, gli ambulatori o gli uffici amministrativi.

ULTIMI ARTICOLI

Campionato Ana di tiro a segno a Conegliano

La 50ª edizione del campionato Ana di carabina libera a terra e la 36ª edizione di pistola standard si svolgeranno il 6 e 7...