Pellegrinaggio al Santuario di Loreto in occasione del raduno del 4° Raggruppamento

0
709

A fine settembre 2024, in occasione del raduno del 4° Raggruppamento a Loreto (Ancona), gli alpini si recheranno in pellegrinaggio al Santuario della Santa Casa di Loreto. 

Lo scorso 7 novembre alcuni consiglieri nazionali e i vertici della Sezione Marche si sono incontrati per un primo sopralluogo operativo con la Delegazione Pontificia per la Santa Casa di Loreto. Il tema del pellegrinaggio è: “La Famiglia alpina alla Casa di Maria” per invocare insieme il dono della pace.

Sarà la prima volta che gli alpini si receranno ufficialmente in pellegrinaggio a Loreto e sarà un momento che riveste un’importanza particolare come ribadisce il presidente nazionale Sebastiano Favero: “Nella sua storia ultrasecolare, sulla spinta di umanità scaturita dal Primo conflitto mondiale, l’Associazione Nazionale Alpini ha sempre perseguito il sogno di pace e fraternità, traducendolo in opere di solidarietà e soccorso universalmente apprezzate. Essere tra la gente e per la gente è diventato così naturalmente una sorta di regola: in occasione del Raduno del 4° Raggruppamento, perciò, diventerà quasi naturale per gli alpini recarsi in pellegrinaggio alla Madonna di Loreto, Regina della pace, per testimoniare la loro fede e il loro impegno costante in questa missione di umanità”.

“Questo pellegrinaggio è una bella iniziativa di spiritualità e amicizia. Il tema scelto richiama valori insostituibili: la famiglia, la casa e la pace. Nella Casa di Maria, dove il Principe della pace si è fatto Uomo, gli Alpini e gli Amici degli alpini troveranno grazia e benedizione per proseguire con rinnovata fiducia nella loro missione di solidarietà e di soccorso in Italia e nel mondo, promuovendo opere di pace e di aiuto ad ogni livello. Come Santuario e come territorio siamo tutti chiamati ad accogliere con gioia la Famiglia Alpina”, commenta così mons. Fabio Dal Cin Delegato, Pontificio di Loreto.