Il “Ponte degli Alpini” sarà benedetto da mons. Pellegrini

0
9

Il prossimo 2 dicembre presso l’Azienda Cimolai che ha curato la realizzazione della struttura, il vescovo di Concordia-Pordenone mons. Giuseppe Pellegrini benedirà il “Ponte degli alpini per l’amicizia”, prima del suo trasporto in Russia, a Livenka (nuovo nome di Nikolajewka), dove verrà posato.
Alla cerimonia sarà presente il presidente Ana Sebastiano Favero.

 

La struttura del ponte nel cantiere di San Quirino, durante una visita del Presidente Favero. Da sinistra: Del Bianco e Gasparet della Sezione di Pordenone, il vicario Sonzogni, l’imprenditore Cimolai, il Presidente Favero, il direttore tecnico dei lavori Rizzi e il Consigliere nazionale Zanelli, ideatore del progetto.