24.8 C
Milano
martedì, 23 Luglio, 2019

Raduno della Sezione di Treviso al Sacrario di Fagarè

Sarà il Sacrario Militare di Fagarè della Battaglia ad ospitare sabato 6 e domenica 7 ottobre il Raduno della Sezione Ana di Treviso. Si...

Le Dolomiti ricordano

“Le Dolomiti ricordano”, grazie ai segni scolpiti nella roccia, grazie agli uomini che di quei tragici eventi di cento anni fa hanno voluto fare...

“Il Grappa sopra le nuvole” dal 21 al 23 settembre

"Il Grappa sopra le nuvole" è una tre giorni di eventi, dal 21 al 23 settembre, dedicati alla valorizzazione del territorio delle Terre di...

A Treviso le premiazioni del concorso “Fotografare l’Adunata”

Sabato 25 agosto alle ore 17.30 a Treviso, nella sede del Centro Studi, Galleria Bailo 10/b verranno consegnati i premi del concorso nazionale “Fotografare...

“Sui sentieri della storia”: rievocazione storica a Maser

Il 1° settembre 2018 sul Monte Collalto, a Maser (Treviso), a partire dalle ore 16, avrà luogo la rievocazione storica itinerante intitolata “Sui sentieri...

TREVISO – Cittadinanza all’Ana

«Per me è un grandissimo orgoglio e un’emozione difficile da descrivere questa onorificenza. La soddisfazione è chiaramente doppia considerando la mia provenienza: ottenere la...

TREVISO – A Mogliano per la sezionale

Tutto è iniziato sabato 19 novembre 2011. Il terreno dove ora sorge la nuova sede del Gruppo di Mogliano Veneto era ricoperto di sterpaglie quando gli alpini, di buona lena, si sono messi al lavoro. La felice conclusione è arrivata domenica 1º ottobre 2017 con la tanto attesa e riuscita cerimonia di inaugurazione della sede. Nel mezzo, sei anni di lavoro contrassegnati da grande entusiasmo e ferma intenzione di raggiungere l’obiettivo. Con provata forza di volontà e assoluta dedizione, gli alpini moglianesi hanno raccolto il frutto di tante fatiche e di tempo sottratto alle famiglie. Ancora una volta hanno messo in campo quei valori che fanno parte del loro patrimonio. 

TREVISO – Un nuovo acquisto

Novità importanti nella Sezione di Treviso: è arrivata in Sede sezionale una nuova motopompa in grado di operare efficacemente durante i frequenti allagamenti che si verificano nel territorio. Si tratta di un mezzo acquistato tramite il contributo messo a disposizione dal Dipartimento di Protezione Civile. 

Raduno nel Palaverde di Villorba per tremila volontari alpini che hanno lavorato all’Adunata nazionale...

Un grazie collettivo agli alpini che hanno lavorato come volontari durante l’Adunata nazionale dello scorso maggio a Treviso. E’ questo lo scopo dell’evento in calendario lunedì 4 dicembre, alle ore 20, nel Palaverde di Villorba, con la partecipazione di circa tremila penne nere, tra alpini e volontari della Protezione civile ANA.

TREVISO – Fotografare l’Adunata

Oltre trecento fotografie e decine di autori provenienti da diverse città d’Italia: ecco il bilancio del concorso “Fotografare l’Adunata del Piave 2017” indetta dalla Sezione di Treviso presieduta da Raffaele Panno. L’edizione numero 19 dedicata all’evento alpino che ha portato in maggio a Treviso oltre 600mila persone, ha registrato un aumento nel numero di partecipanti, tra cui molte donne. 

“Tre giorni Alpini” a Preganziol

Durante i “Tre giorni Alpini” del 3, 4 e 5 novembre prossimi a Preganziol sono in programma una conferenza sulla Medaglia d’oro al V.M. capitano Manlio Feruglio, una serata di canti, mentre la domenica è dedicata alle celebrazioni alpine con la sfilata per le vie del paese.

La 23ª edizione di “Parole attorno al fuoco”

La sezione di Treviso e il gruppo di Arcade, in collaborazione con la Regione Veneto e la Provincia di Treviso, indicono la 23ª edizione del concorso “Parole attorno al Fuoco” per un racconto sul tema: “La Montagna: le sue storie,le sue genti, i suoi soldati, i suoi problemi di ieri e di oggi”. Le opere potranno essere presentate entro il 18 settembre 2017 e dovranno essere inedite, rigorosamente anonime, di lunghezza non superiore alle otto cartelle, pari a 14.400 caratteri spazi inclusi.

ULTIMI ARTICOLI

Le ceneri di Iroso deposte al monumento alpino di Vittorio Veneto

Le ceneri di Iroso, il mulo tanto caro agli alpini morto lo scorso fine aprile, sono state sparse alla base del monumento che sorge...