25.1 C
Milano
mercoledì, 24 Luglio 2024

Celebrati a Torino i 141 anni delle Truppe alpine

Si sono celebrati in piazza Castello a Torino i 141 anni di fondazione delle Truppe alpine. La sezione ANA di Torino, in collaborazione con la brigata alpina Taurinense, rappresentata nell'occasione dal comandante del 32° Genio guastatori col. Ovidio Esposito, ha voluto celebrare l'anniversario con un concerto della fanfara Montenero della Sezione di Torino, accolta da migliaia di cittadini, da numerose autorità civili e militari, dai 150 gagliardetti dei gruppi della Sezione, dal Gonfalone della Provincia e dai Labari delle Associazioni d'Arma.

Torino celebra il 141° anniversario delle Truppe Alpine

Sabato 19 ottobre alle ore 16 in piazza Castello a Torino verrà celebrato il 141° anniversario di fondazione delle Truppe alpine.

TORINO – La Caserma Ceccaroni ritorna alpina

La caserma Ceccaroni di Rivoli (Torino) è tornata alpina. Il cappello con la penna è stato consegnato ai militari del 1° reggimento di Manovra, rientrati a tutti gli effetti fra i reparti delle Truppe alpine. All’appuntamento erano presenti autorità civili e militari, i vessilli sezionali di Torino, Valsusa, Ivrea, Verona, una cinquantina di gagliardetti e molti alpini.

Alpini in festa a Brusasco

Sabato 22 e domenica 23 giugno prossimi, a Brusasco, in occasione del 90° anniversario di fondazione del gruppo alpini locale, la sezione di Torino festeggerà il suo 93° anniversario di fondazione.

“Marcia verde” a Pianezza

Domenica 14 aprile il gruppo alpini di Pianezza, in collaborazione con l’assessorato allo Sport del Comune e altre associazioni locali, organizza la “Marcia verde”, una corsa podistica non competitiva di 10 km.

Concerto della “Taurinense” a Rivarolo Canavese

Nel 1863 a Rivarolo Canavese (Torino) fu riconosciuto il titolo di Città. Tra le numerose manifestazioni per il 150° anniversario, domenica 7 aprile pomeriggio, la Fanfara della brigata alpina “Taurinense” si esibirà in concerto con il carosello in piazza Massoglia.

TORINO – Torino Centro: un monumento per il 90°

In occasione del novantesimo anno di fondazione del gruppo alpini di Torino Centro ha inaugurato un monumento dedicato ai “Caduti della Divisione alpina Taurinense e della brigata alpina Taurinense”. Erano presenti il presidente della Sezione Gianfranco Revello, il vessillo e tanti gagliardetti nonché rappresentanze della Taurinense e i gonfaloni della città, della Provincia e della Regione.

TORINO – Undicimila Babbi Natale per i bimbi del Regina Margherita

Undicimila Babbi Natale, tutti rigorosamente vestiti con l’abito rosso e barba posticcia d’ordinanza, hanno invaso piazzale Polonia a Torino per partecipare alla terza edizione della manifestazione promossa dalla Fondazione Ospedale Regina Margherita Onlus il cui ricavato andrà per acquistare una TAC portatile per l’Infantile di Torino. Gli alpini della sezione ANA di Torino hanno nuovamente “adottato” la Fondazione, contribuendo in modo esemplare all’organizzazione logistica dell’evento, con circa 500 alpini volontari e della Protezione Civile sezionale.

“Un Babbo Natale in forma”, a Torino

La fondazione FORMA Onlus e la Sezione ANA di Torino organizzano domenica 2 dicembre, dalle ore 10, “Un Babbo Natale in forma”. Grazie all’aiuto e alla collaborazione dei gruppi alpini della sezione di Torino saranno distribuite polenta e salsiccia, bevande calde e prodotti dolciari offerti da aziende amiche.

Monumento al parco della Rimembranza in ricordo dei Caduti

Sabato 3 novembre, presso il parco della Rimembranza di Torino, nel ricordo dei Caduti torinesi di tutte le guerre, e in occasione del 90° anno di fondazione del gruppo alpini Torino Centro, verrà inaugurato il monumento dedicato ai “Caduti della Divisione e della brigata alpina Taurinense”.

Fanfara Montenero e coro ANA Torino in concerto per il 140° delle Truppe alpine

In occasione delle celebrazioni del 140° anniversario di fondazione delle Truppe Alpine, la Sezione ANA di Torino, organizza il concerto della Fanfara Montenero e del Coro ANA della sezione di Torino.

TORINO – Traves: per il 52° una statua della Madonna

Il gruppo di Traves, guidato dal capogruppo Franco Massara ha festeggiato il 52° anniversario di fondazione con la posa di una statua della Madonna sulle rocce antistanti il ponte sulla Stura, all’inizio della salita per il capoluogo (nella foto). È stata scelta questa zona quale incrocio delle tre Valli di Lanzo - Viù, Ala e Val Grande - perché la Vergine benedica gli alpini e la gente che vi abita.

ULTIMI ARTICOLI

Andrea Cainero

Nato il 26 luglio 1973 a Udine, è dottore commercialista iscritto nel “Registro dei revisori contabili”. Ha prestato servizio nel 1998-’99, prevalentemente al Comando...

Giuseppe Vezzari

Remo Facchinetti

Mario Baggio

Giovanni Badano