13.8 C
Milano
giovedì, 23 Maggio 2024

In ricordo del ten. col. Buffa di Perrero, nel centenario della morte

Il prossimo 5 novembre, nel centenario della morte, verrà ricordato il ten. col. Carlo Buffa di Perrero, alpino del 7° reggimento, medaglia d’Oro e d’Argento al Valor Militare. La cerimonia inizierà alle ore 9,15 a Cavour (Torino) presso il Palazzo Comunale.

Il 13° trofeo Collina di Moncalieri

Domenica 18 settembre a Testona, in occasione della festa dei gruppi alpini della 2° zona, la sezione di Torino organizza la gara di marcia alpina di regolarità in montagna, valida per il 13° trofeo Collina di Moncalieri, memorial “alpino Mauro Gatti”.

Il 35° degli alpini di Sagnano

Il gruppo di Sangano celebrerà il 35° di fondazione con una tre giorni, il 3, 4 e 5 giugno. Venerdì è in programma l’esibizione della Fanfara della Sezione Val Susa; sabato sarà allestito lo stand della Protezione Civile e ci sarà la possibilità per i ragazzi di cimentarsi sulla parete d’arrampicata. Domenica sfilata e cerimonie.

TORINO – L’invasione benefica dei Babbo Natale

Diecimila costumi venduti in un solo mese, 33mila euro raccolti nella sola mattinata del 13 dicembre, 4.354 biglietti della lotteria per un totale di 8.708 euro, 2mila partecipanti alla camminata organizzata da Base Running che ha donato 6mila euro alla Fondazione Forma, 34 negozi che hanno aderito al concorso “il volontario più in forma”, per un totale di 7.600 euro e 1.380 vestiti venduti… 

TIRANO – Pellegrinaggio al San Matteo

Il 41º pellegrinaggio al Sacrario San Matteo organizzato dal Gruppo di Valfurva, coadiuvato dalla Sezione di Tirano, quest’anno si è svolto con un programma ridotto a causa del maltempo. Non è stata celebrata la Messa al bivacco “Battaglione Monte Ortler” in Vallumbrina a 3.122 metri, mentre presso il monumento ai Caduti al rifugio Berni, si è svolta regolarmente la cerimonia commemorativa, i discorsi ufficiali e la Messa celebrata dal parroco di Valfurva mons. Andrea Caelli a ricordo dei Caduti della Grande Guerra. 

TORINO – Gli alpini per il Regina Margherita

Anche quest’anno gli alpini non hanno voluto mancare all’appuntamento con Forma Onlus per la tinteggiatura dell’ospedale Regina Margherita. Quaranta penne nere della Sezione di Torino, con i volontari del 2º e 4º Raggruppamento del coordinamento giovani e un Gruppo di alpini in armi del 3º reggimento, si sono messi all’opera per ripulire e colorare il corridoio di collegamento dei reparti dell’ospedale pediatrico. E così i mille metri quadri, divenuti negli anni fatiscenti, sono ritornati a splendere grazie al lavoro dei nostri alpini, che fin dal mattino presto si sono prodigati con stucco, cemento, colore e… tanto “olio di gomito”, per concludere l’opera in giornata.

E' morto Vincenzo Borgarello, ultimo commilitone del Beato don Pollo

Il reduce Vincenzo Borgarello, classe 1920, è “andato avanti”; è l’ultimo commilitone del Beato don Pollo - che chiamava sempre “mè frate” - a raggiungere il Paradiso di Cantore. Una delle sue ultime uscite pubbliche era stata la cerimonia di consegna delle reliquie del Beato alla brigata Taurinense, nel marzo scorso.

Raduno sezionale a Torino e 90° di Vinovo

Il gruppo alpini di Vinovo - uno dei più longevi della Sezione di Torino - celebra il 90° anniversario di fondazione in concomitanza con il raduno sezionale. La sei giorni avrà il momento clou sabato 6 e domenica 7 giugno.

TORINO – Borgaro e Caselle per lo sport e la salute

L’Associazione Sportiva Dilettantistica Don Bosco Caselle ha presentato un progetto di collaborazione con “Forma Onlus”, la fondazione dell’ospedale pediatrico Regina Margherita di Torino, dal titolo “Piccoli Ambasciatori di Forma”. Lo scopo è quello di portare sui campi di calcio un importante messaggio: “Lo sport e la salute sono per tutti, giochiamo per il Regina”. 

TORINO – Doppia festa a Leinì

Il gruppo di Leinì ha festeggiato il 90º di fondazione e i 30 anni del coro Ana “Baita Caviet”. Sono state numerose le iniziative, a partire dalle serate dedicate ai concerti del coro e della filarmonica Vittorio Ferrero di Leinì. Particolarmente emozionante è stata la visita degli alunni della scuola elementare “Anna Frank” alla sede del Gruppo, per assistere alla proiezione di filmati e fotografie sulla storia degli alpini. I piccoli sono stati invitati ad eseguire dei lavori a tema “Alpini” e hanno risposto con tantissimi disegni e manufatti, esposti nel salone della “Baita Caviet”.

TORINO – I 90 di Rivoli

Novant’anni fa alcuni Alpini rivolesi, decorati al Valor Militare per l’eroico assalto alle trincee di Monte Nero, davano vita al gruppo di Rivoli. Tra loro anche i primi due capigruppo, Giuseppe Malandrino e Beniamino Ferrero, Medaglie d’Argento al Valor Militare. Da allora il Gruppo ha fatto molta strada, tenendo sempre alti gli ideali alpini e integrandosi molto bene nel tessuto sociale della città. L’anniversario è stato dunque celebrato con la solennità che meritava.

TORINO – Ventimila Babbo Natale

Anche per la 5ª edizione di “Un Babbo Natale in Forma” gli Alpini della sezione di Torino hanno dato il loro prezioso supporto logistico, aiutando ad allestire le aree della manifestazione, occupandosi della raccolta fondi e della distribuzione di cibo e bevande. «Con ventimila babbo natale abbiamo battuto ogni record», ha affermato orgoglioso il presidente della sezione di Torino Gianfranco Revello. E ha ringraziato in particolare la cucina della Protezione Civile del gruppo di Giaveno-Valgioie, che ha distribuito più di tremila porzioni di polenta e salsiccia.

ULTIMI ARTICOLI

Nuovo sito editoriale

Le spese per la produzione del nostro giornale sono costantemente aumentate. Su 1,5 milioni di euro previsti in bilancio per la nostra rivista, i...