22.9 C
Milano
giovedì, 18 Luglio 2024
Falchetto

Ricordo della Tridentina in Piemonte il 15 luglio: disponibili ancora gli ultimi biglietti per...

Il Comitato Tridentina 1942-2018, formato dalle Sezioni ANA di Torino, Asti e Val Susa, ha voluto organizzare questa manifestazione, con lo scopo di ricordare...

Incontro con Gianni Oliva, a Torino

Mercoledì 30 maggio, alle ore 21, presso la "Sala dei 200" della Sezione ANA di Torino (in via Balangero 17, Torino), serata culturale con lo storico e giornalista Gianni Oliva che interverrà su "1918-2018: la Grande Guerra cent'anni dopo".

TORINO – La magia di un Natale alpino

Chi non ha mai sognato da piccolo di poter visitare la casa di Babbo Natale, vedere la fabbrica dei giochi, sbirciare gli elfi che impacchettano i giocattoli e accarezzare le renne, fedeli amiche del vecchietto con la barba bianca? A Torino il sogno del Natale si concretizza: fino al 7 gennaio le fantasie dei bambini diventano realtà nei 20mila metri quadrati dei prestigiosi giardini della Reggia di Venaria Reale, dove sorge il villaggio di Santa Claus, immerso nel verde del parco. 

17mila Babbo Natale per i bambini del Regina Margherita

Gli alpini, anche quest’anno, non hanno voluto far mancare il loro supporto alla Fondazione dell’Ospedale infantile Regina Margherita di Torino, F.O.R.M.A. Onlus, organizzatrice di “UN BABBO NATALE IN FORMA”. Dalle 7.00 del mattino gli alpini de La Veja hanno allestito i loro stand, per la preparazione di cioccolata calda, calde arroste, vin brulè, the caldo, panini e polenta e spezzatino. Tutte queste prelibatezze, sono servite a contribuire alla raccolta fondi in favore dell’Ospedale pediatrico. Battuto il record dello scorso anno, per mille unità: questa volta sono arrivati 17 mila Babbi Natale che hanno colorato di bianco e di rosso piazza Polonia per portare un saluto ai piccoli pazienti. 

La Fanfara della Taurinense in concerto alla Piccola Casa della Divina Provvidenza di Torino

Il prossimo 23 novembre, alle ore 15, nel teatro della Piccola Casa della Divina Provvidenza a Torino (in via Cottolengo 12), si terrà il concerto della Fanfara della Brigata Alpina Taurinense, offerto agli ospiti della Piccola Casa in onore dell’alpino Beato fratel Luigi Bordino.

I 40 anni del Gruppo di Torino Nord

Dal 13 al 15 ottobre prossimi gli alpini del Gruppo di Torino Nord festeggeranno il 40° anniversario di fondazione. Le cerimonie alpine si terranno domenica 15 con inizio dalle ore 9,45.

CUNEO E MONDOVÌ – I Granata per gli alpini

Le Sezioni di Cuneo e Mondovì hanno ricevuto dai delegati di 18 club del Torino la somma di 22mila euro. La donazione è stata possibile grazie a una lotteria organizzata proprio dal Torino club presso il Gruppo alpini di Cervere e il ricavato consegnato in mani alpine per il successivo versamento alla Fondazione Ana Onlus - pro terremotati del Centro Italia. 

TORINO – Sessanta e non sentirli

E sono 60! Alla fine dello scorso anno il Coro Ana della Sezione di Torino ha festeggiato il suo 60º anniversario di rifondazione. La Sezione Ana di Torino ha sempre avuto, fin dai primi anni di costituzione (1920), un gruppo di canto che nel 1930, col nome di “Canta che ti passa” diretto dall’alpino Toni Ortelli, vinse il Primo Concorso Nazionale del Canto di montagna con La Montanara, considerato il canto di montagna più famoso. 

TORINO – Sempre pronti!

Gli alpini del Gruppo di Santena, fedeli al loro motto “Sempre prunt se a’ niè damamca” (sempre pronti se ce ne è bisogno), ha festeggiato il suo 85º anno di fondazione. Protagonista insieme alle tante penne nere c’era, immancabile, il grande tricolore a testimoniare l’amor di Patria. Due giorni vissuti intensamente, iniziati con la Messa per ricordare gli alpini del Gruppo “andati avanti”. Sono così ritornati in mente tanti volti, i vari aneddoti e i tanti sorrisi dei soci che con amicizia, impegno e lavoro hanno scritto la storia del Gruppo.

TORINO – I nostri veci

Il Gruppo di Orbassano è stato fondato nel 1936 dal serg. maggiore Giacomo Ratto (1891-1953). Tra tutti i soci ce ne sono quattro che consideriamo speciali. Sono Vittorio Maddio classe 1923, Aldo Ferretti classe 1924, Remo Fiore e Alberto Virano entrambi della classe 1925.

TORINO – Longarone e Nichelino, amicizia alpina

In occasione dell’inaugurazione della nuova sede del Gruppo di Longarone si è formalizzato il gemellaggio con il gruppo alpini di Nichelino, Sezione di Torino (nella foto). Un percorso di crescita dei comuni valori alpini e il ricordo della terribile tragedia del 1963, sono alla base dei rapporti di amicizia, solidarietà e fratellanza tra le due realtà; inoltre la sede di un gruppo alpini rappresenta un’oasi di serenità e amicizia per l’intera comunità. La Messa e la deposizione di una corona al monumento ai Caduti, alla presenza dei gagliardetti di tutta la zona, le note dell’Inno di Mameli, del Piave e del Silenzio hanno reso emozionante la cerimonia. Il taglio del nastro per inaugurare la nuova sede, alla presenza delle autorità locali, ha dato il via alla festa alpina che è proseguita fino a sera. Una giornata carica di emozioni, ricordi e buoni propositi. 

La Fanfara della Taurinense in concerto per fratel Bordino

Il prossimo 10 novembre, alle ore 15, nel teatro della Piccola Casa della Divina Provvidenza a Torino (in via Cottolengo 14), la Fanfara della Brigata Alpina Taurinense offrirà un concerto in onore del Beato fratel Luigi Bordino.

ULTIMI ARTICOLI

Andrea Cainero

Nato il 26 luglio 1973 a Udine, è dottore commercialista iscritto nel “Registro dei revisori contabili”. Ha prestato servizio nel 1998-’99, prevalentemente al Comando...

Giuseppe Vezzari

Remo Facchinetti

Mario Baggio

Giovanni Badano