25.5 C
Milano
sabato, 20 Luglio 2024

Ca.S.T.A. 2014 il plotone delle televisioni

Oltre ai plotoni dei militari che parteciperanno ai Campionati delle Truppe Alpine, un altro ne seguirà a distanza l'evento.
Stiamo parlando del plotone delle televisioni private che da alcuni anni seguono da vicino, gli eventi principali della nostra Associazione e delle Truppe Alpine.
Quest'anno siamo lieti di registrare un aumento del loro numero a a riprova che le attività delle penne nere sia in servizio, sia in congedo, riscuotono sempre maggior interesse e consenso presso il pubblico.
Di seguito pubblichiamo l'elenco delle televisioni che hanno aderito al progetto, e che, con modalità diverse, all'interno dei loro palinsesti, offriranno contributi giornalistici  e video, offerti giornalmente dal "Media Team" composto dalla nostra Associazione e dal Comando Truppe Alpine.

Hanno aderito al progetto:

TELEBOARIO, BERGAMO TV, BRESCIA TV, TRENTINO TV, TVA VICENZA, EDEN TV PARMA, TELERIVIERA, VIDEOSTAR TV, TELEFRIULI, GRP,  RETE VENETA, ANTENNATRE NORDEST, ALTO ADIGE TV, CANALE 8 LECCE, SESTARETE TV.

Per maggiori informazioni sui programmi vi rimandiamo ai palinsesti delle emittenti.

Tutti i Ca.S.T.A. 2014 in diretta su https://www.ana.it

Alla 66° edizione dei Campionati Sciistici delle Truppe Alpine in programma dal 27 al 31 gennaio è confermata la stretta collaborazione tra Comando Truppe Alpine e la nostra Associazione che ci consentirà, sul nostro portale, di poter seguire in diretta streaming o attraverso contributi video e immagini i principali appuntamenti del programma dei campionati.
 
Il programma delle trasmissioni sarà il seguente:
  • Lunedì 27 gennaio dalle ore 15.00 - Cerimonia di apertura
  • Martedì 28 gennaio dalle ore 21.00 - Concerto della Fanfara Brig. Taurinense; 
  • Mercoledì 29 gennaio dalle ore 11.00 - Esercitazione Tecnico Tattica
  • Giovedì 30 gennaio dalle ore 18.30 - Fiaccolata notturna
  • Venerdì 31 gennaio dalle ore 15.00 - Cerimonia di chiusura

ATTENZIONE Il programma sopra indicato potrebbe subire delle modifiche per ragioni organizzative.

“Agonismo in quota”, una mostra fotografica sui Ca.STA

Sarà aperta fino al 3 febbraio presso il Museo Nazionale della Montagna al Monte dei Cappuccini una ricchissima mostra fotografica sui Campionati Sciistici delle Truppe Alpine che si svolgeranno sulle montagne piemontesi dal 27 al 31 gennaio.

La Fanfara della Taurinense in concerto al Conservatorio di Torino

L’ 8 gennaio la Fanfara della Taurinense si esibirà alle 21 nella Sala del Conservatorio di Torino, in piazza Bodoni 1 in un concerto gratuito sul tema dello sport e dell’agonismo, con la partecipazione di due allievi pianisti del Conservatorio.
Sarà la prima occasione per introdurre i Campionati Sciistici delle Truppe Alpine, evento che da più di 80 anni si svolge per testare il grado di preparazione dei nostri Alpini a vivere, muovere e combattere in quota. L'edizione di quest'anno si terrà dal 27 al 31 gennaio sulle montagne olimpiche di Torino 2006 e vedrà partecipare - insieme a tutte le unità alpine italiane - diversi reparti delle forze armate oltre alle rappresentative di numerose nazioni, come Austria, Francia, Slovenia, Germania, Stati Uniti, Svizzera e Regno Unito.

I Ca.STA in Piemonte a fine gennaio

Il prossimo 27 gennaio si aprirà la 66ª edizione dei Campionati Sciistici delle Truppe alpine (Ca.STA) che si svolgeranno, novità assoluta di quest’anno, in Piemonte, a Sestriere, Pragelato, Oulx e Bousson, sulle piste della Vialattea, che nel 2006 videro i più forti atleti del mondo contendersi le medaglie olimpiche. L’appuntamento sportivo e militare di livello internazionale – oltre all’Italia hanno già aderito undici Paesi – è anche un momento di verifica dell’addestramento raggiunto dalle unità che operano in ambiente montano.

Dalle Dolomiti all’Afghanistan

C’era una volta il Nucleo pattuglie sci veloci della Scuola Militare Alpina di Aosta una cui squadra, composta da un ufficiale, un sottufficiale e due militari di truppa, vinse l’Oro nel biathlon ai giochi olimpici invernali a Garmisch Partenkirchen. Sconfitte, nell’ordine, le pattuglie di Finlandia, Svezia e Austria. Correva l’anno 1936. La Scuola Militare Alpina era nata per dare uniformità di addestramento alle truppe alpine, per formare istruttori in grado di preparare i reparti al combattimento ad alte quote e per definirne vestiario, equipaggiamento, armamento e alimentazione adeguati, lacune dimostratesi evidenti durante il primo conflitto mondiale affrontato senza specifica preparazione.

Oltre mille atleti alle “Olimpiadi degli alpini”

L’ammainabandiera e lo spegnimento del tripode in piazza del Magistrato a San Candido hanno ufficialmente chiuso la 65ª edizione dei Campionati Sciistici delle Truppe alpine.
Tra le decine di trofei assegnati alle “Olimpiadi degli alpini” c’è stata la consegna, nell’ultima giornata di gare, del Trofeo Medaglia d’Oro Silvano Buffa, una tre giorni di competizione per i plotoni in cui gli atleti affrontano prove che combinano tecnica sciistica e attività prettamente militari. Quest’anno il successo è andato al 5° reggimento alpini di Vipiteno, seguito dal 7° reggimento alpini di Belluno e dal 3° reggimento artiglieria da montagna di Tolmezzo.

Ca.S.T.A. 2013 In diretta e differita TV

La cerimonia di apertura di lunedì 4 e il concerto della Fanfara della Taurinense di martedì 5 febbraio saranno visibili in diretta o in differita sulle seguenti  emittenti:

    * TELEBOARIO;
    * TVA VICENZA;
    * VIDEO BOLZANO 33;
    * VIDEOSTAR;
    * TELE FRIULI;
    * TCA TRENTINO TV;
    * BERGAMO TV;
Tv CASTA 2013
Oltre agli  appuntamenti sopra ricordati le emittenti offriranno, giornalmente,  all'interno dei loro notiziari, notizie e risultati delle gare in programma . PER MAGGIORI DETTAGLI VI RIMANDIAMO AI RISPETTIVI PALINSESTI.

Ca.STA, un severo banco di prova

“Sappiate che siete i benvenuti. Viva gli alpini”: con queste parole il sindaco di San Candido Werner Tschurtschenthaler ha concluso il suo discorso all’apertura della 64ª edizione dei campionati sciistici delle Truppe alpine (Ca.STA), in programma dal 30 gennaio al 3 febbraio in alta val Pusteria e nel Comelico Superiore. Parole non certo di circostanza, queste del sindaco di San Candido, la cui fascia tricolore - come quella degli altri sindaci del comprensorio Alta Valle - testimonia vicinanza e condivisione con le Truppe alpine, che qui sono di casa. Una condivisione praticata anche quando, con i generali Primicerj e Macor e il nostro presidente nazionale Perona, il sindaco Werner Tschurtschenthaler e quello di Dobbiaco Guido Bocher hanno deposto una corona ai monumenti dedicati a tutti i Caduti. In piazza Municipio, tradizionale palcoscenico sul quale si svolge la suggestiva cerimonia di apertura dei campionati, erano schierate le squadre giunte in sfilata al comando del col. Paolo Sfarra, comandante del 7° Alpini di Belluno.

Conclusi i Ca.Sta: vincono gli alpini paracadutisti

Nel pomeriggio del 3 febbraio è calato il sipario sui Campionati sciistici delle Truppe Alpine 2012 che per quattro giorni hanno visto sulle nevi dell’Alta Val Pusteria un migliaio di atleti con le stellette, provenienti da sette Paesi. 

Inaugurati i Ca.Sta: mille atleti impegnati in Alta Val Pusteria

L’alpino Patrick Gruber, campione mondiale di slittino, ha acceso il tripode in piazza Magistrato a San Candido, aprendo ufficialmente la 64ª edizione dei Ca.STA, i Campionati sciistici delle Truppe Alpine, che fino al 3 febbraio vedranno impegnati sulle nevi dell’Alta Val Pusteria oltre mille atleti con le stellette.

ULTIMI ARTICOLI

Andrea Cainero

Nato il 26 luglio 1973 a Udine, è dottore commercialista iscritto nel “Registro dei revisori contabili”. Ha prestato servizio nel 1998-’99, prevalentemente al Comando...

Giuseppe Vezzari

Remo Facchinetti

Mario Baggio

Giovanni Badano