16.4 C
Milano
martedì, 26 Ottobre 2021

Termina la missione della Taurinense in Afghanistan

Lo scorso 14 dicembre, presso l’aeroporto di Herat, si è svolta la cerimonia di avvicendamento alla guida del Train Advise Assist Command West, il comando Nato multinazionale e interforze a guida italiana che opera nella regione Ovest dell’Afghanistan nell’ambito della Missione Resolute Support.

Collaborazione tra la Sezione di Varese e Taurinense per l’ospedale di Herat

Si è svolta nei giorni scorsi a Camp Arena, sede del Train, Advise and Assist Command West su base Brigata alpina Taurinense, la donazione di importanti attrezzature mediche all’Ospedale Regionale e all’Ospedale Pediatrico di Herat.

I bimbi afghani a scuola per imparare a difendersi dagli ordigni inesplosi

Si è conclusa a Camp Arena la campagna informativa rivolta ai bambini della regione di Herat, dedicata ai rischi connessi con il ritrovamento di ordigni inesplosi (UXO – Unexploded Ordinance) ed improvvisati (Improvised Explosive Device - IED) condotta nei mesi scorsi nelle scuole dell’ovest.

Gli alpini donano libri e computer al Dipartimento della Cultura di Herat

Gli alpini che stanno operando in Afghanistan hanno donato libri, computer e attrezzature al Dipartimento della Cultura e Informazione della Città di Herat.

Un simposio per sostenere le donne afghane nel mondo del lavoro

Si è svolto presso Camp Arena, sede del Comando del Train Advise Assist Command West (TAAC-W), il Simposio sul tema delle “pari opportunità in Afghanistan - le norme del domestic law e  del diritto internazionale che lo disciplinano”,

Esteso il controllo nel distretto di Shindand, grazie alla consulenza italiana

Con l’ultimo “fly to advise” a Shindand presso la sede del posto comando delle forze di sicurezza afghane schierate contro le cellule terroristiche della Zeer-kho Valley, gli advisor italiani del Train, Advise and Assist Command West (TAAC W) concludono la terza fase dell’expeditionary advisory package.

Nasce il plotone dell’Esercito Afghano abilitato ai combattimenti in quota

Si è concluso dopo tre settimane di addestramento il primo corso di tecniche di combattimento in quota dedicato ai kandak (battaglioni) ordinari del 207º Corpo d’Armata dell’Esercito Afghano, che ha permesso la formazione di un plotone organico e che continuerà con l’addestramento di unita similari.

Il contingente italiano forma i radiogiornalisti afghani

Si è concluso oggi a Camp Arena, sede del contingente italiano, un corso di giornalismo a favore di militari e poliziotti impiegati nella Pubblica Informazione delle Afghan National Defense Security Forces (ANDSF), il primo dedicato alla gestione di trasmissioni radiofoniche.

Mani tese per l’Afghanistan

Alla Taurinense il generale Massimo Biagini è di casa. Non solo perché da luglio dello scorso anno ne è il comandante, ma soprattutto perché è la realtà dove ha mosso i suoi primi passi da ufficiale ed è nato e cresciuto professionalmente.

Aiuti per gli orfani di Herat

Il contingente italiano del Train Advise Assist Command West (TAAC W) ha effettuato una cospicua donazione  in favore dell’orfanotrofio “Khaja Abdullah Ansari” di Herat, nell’ambito dei progetti di cooperazione civile e militare coordinati con il Dipartimento per le Politiche Sociali del governatorato di Herat.

Una palestra di roccia per l'addestramento alpinistico delle Forze afghane

Presso la base di Camp Arena in Herat, alla presenza di numerose rappresentanze delle componenti militari locali e di Coalizione, si è tenuta la cerimonia di inaugurazione del nuovo Afghan Special Security Forces Warfare Training Center  (ASSFF –WTC) realizzato dai Ranger del 4° Reggimento Alpini Paracadutisti e  dagli Alpini della Taurinense attualmente alla guida del Train Advise Assist Command West (TAAC W).

Afghanistan: poliziotte abilitate a lotta agli ordigni esplosivi improvvisati

Si è concluso dopo circa 10 giorni di attività teoriche e pratiche il corso di  “Counter IED Awareness Train the Trainers” dedicato alle agenti della Polizia di Herat, che d’ora in poi potrà contare su 6 poliziotte abilitate al contrasto e all’insegnamento delle procedure necessarie alla lotta agli ordigni inesplosi ed improvvisati a favore del personale delle forze di sicurezza locali.

ULTIMI ARTICOLI

Il Centenario della Sezione di Parma

Gli alpini di Parma celebreranno il centenario di fondazione i prossimi 13, 14 e 21 novembre. Sabato 13 gli alpini renderanno omaggio ai Caduti; domenica...