11.8 C
Milano
domenica, 25 Ottobre 2020

Il 75° di Nikolajewka a Colico

Domenica 4 febbraio gli alpini di Colico ricorderanno il 75° della battaglia di Nikolajewka. Le celebrazioni inizieranno alle ore 9,30 con ammassamento in piazza Roma e l’alzabandiera in piazza 5° Alpini. Quindi la sfilata e, a seguire, la Messa in suffragio ai Caduti (ore 10,30), celebrata dal vescovo emerito di Lodi mons. Giuseppe Merisi e accompagnata dal coro “Musica Viva”.

COLICO – Il senso del dovere

Ricordare chi ha combattuto. Ricordare il passato per costruire il futuro. Ricordare che 62mila penne nere partirono per la terribile Campagna di Russia e che soltanto 19mila fecero ritorno alle loro case e alle loro famiglie. Il senso del dovere come monito e insegnamento per le nuove generazioni. Queste le parole chiave per leggere il significato della cerimonia del 74º anniversario della battaglia di Nikolajewka organizzata dalla Sezione di Colico.

Colico ricorda il 74° di Nikolajewka

Domenica 5 febbraio gli alpini di Colico ricorderanno il 74° della battaglia di Nikolajewka. Alle ore 9 ammassamento in piazza Roma a Colico e alzabandiera in piazza 5° Alpini; la Messa in suffragio ai Caduti (ore 10,30) sarà celebrata dal cardinale Francesco Coccopalmerio e accompagnata dal coro “Musica Viva”.

Patria, onore, sacrificio

Il ricordo della battaglia di Nikolajewka a Colico è stato caratterizzato dal freddo e dalla pioggia, ma i fattori climatici non hanno scoraggiato tantissime penne nere e molti cittadini e autorità che hanno voluto, con la loro presenza, sottolineare la vicinanza agli alpini. Le commemorazioni sono state celebrate con il patronato di Regione Lombardia e il patrocinio delle Province di Lecco, Como e Sondrio, oltre che quello del Comune di Colico.

Il 73° di Nikolajewka a Colico

Gli alpini di Colico ricorderanno il 73° della battaglia di Nikolajewka domenica 7 febbraio. Alle ore 9 ammassamento in piazza Roma a Colico; la Messa in suffragio ai Caduti (ore 10) sarà celebrata da mons. Giuseppe Merisi, vescovo emerito di Lodi, accompagnamento del coro “Musica Viva”.
Parteciperanno alle cerimonie il presidente dell’Ana Sebastiano Favero, il comandante delle Truppe Alpine gen. Federico Bonato, il sindaco Raffaele Grega e il prefetto Liliana Baccari.

“La lunga marcia” a Madesimo

Il 13 febbraio, nel 73° di Nikolajewka, le sezioni di Colico, Como, Lecco e Sondrio organizzano a Madesimo “La lunga marcia”. Alle ore 17 è prevista la partenza della fiaccolata per la Madonna d’Europa di Motta.

COLICO – Nuova baita a Musso

Gli alpini di Musso, comune della sponda occidentale del lago di Como, hanno una nuova baita alpina. All’inaugurazione c’erano il Presidente della Sezione di Colico Luigi Bernardi, il Capogruppo di Musso, nonché vice Presidente sezionale Nedo Toffalori e il sindaco Marco Pozzi.

“La Grande Guerra e il piccolo alpino” in scena a Colico

“La Grande Guerra e il piccolo alpino” è uno spettacolo di Sergio Procopio, per la regia di Carlo Rossi, che racconta l'umanità dell'alpino, dalle prime goffe esperienze con lo zaino, la divisa e il fucile al sacrificio della vita tra l'immacolata neve della vetta su cui sventola la bandiera italiana che lui ha piantato. Risate, coinvolgimento, emozione... commozione sono rafforzati da un mimo eccezionale, da musiche e canti e da una coreografia semplice ma di grande effetto.

COMO, COLICO, LECCO, SONDRIO – “La lunga Marcia” a Madesimo

Gli Alpini delle sezioni di Como, Colico, Lecco e Sondrio si sono ritrovati a Madesimo per commemorare il 72º anniversario della battaglia di Nikolajewka e ricordare i tanti Alpini di quelle valli che combatterono in terra di Russia.

Colico ricorda la battaglia di Nikolajewka

Domenica 1° febbraio la sezione di Colico celebrerà il 72° della battaglia di Nikolajewka. La manifestazione inizierà alle ore 9; a seguire la Messa in suffragio ai Caduti (ore 10) che sarà officiata da mons. Georg Gänswein, prefetto della Casa Pontificia.

“La lunga marcia” in memoria della ritirata di Russia

Il 7 e 8 febbraio si svolgerà a Madesimo (Sondrio) “La lunga marcia”, dedicata alla ritirata di Russia, nel 72° della battaglia di Nikolajewka.

Gli alpini di Colico in ricordo di Nikolajewka

Il prossimo 2 febbraio gli alpini di Colico celebreranno il 71° anniversario della battaglia di Nikolajewka. La cerimonia sarà preceduta dal concerto della fanfara della Brigata alpina Julia in programma sabato 1° febbraio, alle ore 21, nel teatro “De Andrè” di Mandello del Lario.

ULTIMI ARTICOLI

Verona tricolore per i cento anni della Sezione

Le pietre millenarie dell’Arena si accendono di verde, bianco e rosso per celebrare i cento anni di storia della Sezione ANA di Verona, fondata...

On line il nuovo sito Ifms