25.3 C
Milano
sabato, 24 Agosto, 2019

Cori in piazza a Cividale del Friuli

L’1, 2 e 3 luglio l’Associazione Coro Alpino Monte Nero organizza “Alpini in piazza” a Cividale del Friuli, il 10° raduno interregionale dei cori alpini.

CIVIDALE – I 90 anni di Povoletto

Il Gruppo di Povoletto ha compiuto 90 anni. È stato fondato da alcuni alpini reduci della Grande Guerra e intitolato alla memoria del sergente Giovanni Piccini, Medaglia d’Argento del battaglione Cividale, eroicamente caduto sulle balze del Trentino. Dopo le vicissitudini del secondo conflitto mondiale, il Gruppo si è riorganizzato e distinto in attività che negli anni sono diventate via via più intense, caratterizzate dalla collaborazione con le associazioni e gli enti pubblici e privati che operano sul territorio. 

Cividale festeggia i 90 anni

Sono iniziati sabato scorso con il Pellegrinaggio sulla vetta del Monte Nero le cerimonie per i 90 anni di costituzione della Sezione ANA di Cividale.
Il sodalizio nacque nell'aprile del 1924: presso l'osteria al “Tamburino” su iniziativa dell'allora capitano del Btg. “Cividale” Eugenio Cucchini, si riunirono alcuni alpini in congedo, per lo più reduci della Grande Guerra, per dar vita anche nella città ducale ai gruppi A.N.A.

CIVIDALE – Donato il Tricolore alla scuola

Gli alpini del gruppo Cividale-Centro hanno donato il Tricolore agli alunni del plesso scolastico “Elvira e Amalia Piccoli”. Era stata proprio la direttrice Annamaria Buttazzoni a richiedere la bandiera al capogruppo Antonio Ruocco.

CIVIDALE – I 40 anni del gruppo di Primulacco

Quarant’anni fa, su impulso dell’allora presidente sezionale Aldo Specogna, nacque il gruppo di Primulacco, frazione del comune di Povoletto, oggi guidato con impegno e passione da Mario Crast che ha saputo, senza clamori, custodire i valori alpini particolarmente preziosi nel momento che stiamo vivendo. Il traguardo del 40° è stato celebrato con una due giorni - il 27-28 aprile - durante la quale si sono avuti momenti solenni e altri di festa e allegria. Sabato sera è stato allietato dal coro alpino di Passon, dal coro sezionale Monte Nero e dalla fanfara dei congedati della Julia hanno permesso di assaporare le più belle melodie e cante della tradizione alpina.

Pellegrinaggio al Monte Nero

Le sezioni alpine di Cividale del Friuli, di Gorizia e del CAI di Cividale “Sezione Monte Nero”, hanno organizzato per il 15 giugno l’annuale pellegrinaggio al Monte Nero, che rappresentò assieme ai monti vicini la prima linea del fronte italiano nella Grande Guerra.

Cerimonia in ricordo dell’alpino Riccardo di Giusto

Il 26 maggio a Casoni Solarie, nel Comune di Drenchia, la sezione di Cividale del Friuli ricorderà con una cerimonia il primo soldato italiano morto della prima guerra mondiale.

Cividale ricorda Luca Sanna

Il 19, 20 e 21 aprile, a due anni dalla scomparsa, la sezione di Cividale del Friuli ricorda Luca Sanna, l’alpino sardo dell’8° reggimento caduto in Afghanistan.

17° raduno del battaglione Cividale

Nel 70° anniversario della presa di "Quota Cividale", l'Associazione "Fuarce Cividat", la sezione di Cividale del Friuli e la città di Cividale hanno organizzato sabato 12 e domenica 13 gennaio l'annuale raduno del battaglione Cividale, arrivato ormai alla 17° edizione.

CIVIDALE – I valori alpini condivisi con i greci

Presso la prestigiosa sede della Sala Consiliare del comune di Cividale è stato presentato quanto compiuto dagli alpini della locale Sezione presso la scuola italiana di Atene, con una serie di interventi nell’estate 2010 e 2011. Nel settembre 2009 ha assunto l’in- La delegazione di Cividale con l’ambasciatore Glaenzer e il prof. Cernoia. carico dal ministero degli Affari Esteri di dirigente delle Scuole italiane in Grecia il prof. Oldino Cernoia, cividalese e per anni rettore del Convitto nazionale Paolo Diacono.

Pellegrinaggio al Monte Nero

Sabato 16 giugno le Sezioni ANA di Cividale del Friuli e di Gorizia con il CAI della sezione Montenero organizzano un’ascensione sul Monte Nero. Il ritrovo è previsto per le ore 6,30 alla vecchia stazione di Cividale del Friuli.

CIVIDALE – Raduno sezionale e nuova baita a Stregna

Le valli del Natisone hanno fatto cornice al raduno della sezione di Cividale, ospitato quest’anno a Tribil Superiore, organizzato dal gruppo di Stregna. L’occasione è stata duplice, i 75 anni di fondazione del Gruppo, guidato dal giovane Giacomo Stulin e l’inaugurazione della nuova sede, messa a disposizione dall’amministrazione comunale presso l’ex complesso scolastico intitolato al s.ten. Pietro Drecogna, Medaglia di Bronzo al Valor Militare nella seconda guerra mondiale.

ULTIMI ARTICOLI

E’ Finita! – Terminato il programma dei Campi Scuola della Protezione...

“È Finita!”… Chi non si ricorda quel grido, dal profondo del cuore… Quasi una liberazione, al termine del nostro servizio militare, mentre si varcava, con borse...