22.3 C
Milano
lunedì, 8 Agosto 2022

Ad agosto “Festa della montagna” a Varese

L’edizione 2015 della “Festa della montagna”, organizzata dagli alpini di Varese e da altri enti e associazioni locali al Campo dei Fiori, si svolgerà dall’8 al 16 agosto.

“Il genio militare con l’Unione Europea in Centrafrica”, incontro a Madesimo

Sabato 1° agosto, ore 18, presso la sala congressi di Madesimo, si terrà l’incontro con il col. Mario Renna su “Emergenze lontane e vicine: il genio militare con l’Unione Europea in Centrafrica” che racconterà i sette mesi di intervento dei nostri militari a sostegno della popolazione africana.

Il 72° di Nikolajewka al Sacro Monte di Varese

Il prossimo 26 gennaio gli alpini della sezione di Varese celebreranno il 72° anniversario della battaglia di Nikolajewka e il 27° anniversario della traslazione, nel Santuario del Sacro Monte, dell’urna contenente la terra di Russia.

“Concerto di Natale” a Saronno

Il prossimo 21 dicembre, alle ore 21, il Coro Alpe Saronno si esibirà al “Concerto di Natale”, una serata di canti alpini e popolari presso il Collegio “Mons. Castelli” (piazza Santuario, 10 a Saronno, Varese).

“Dalle piume alla penna”, serata benefica a Busto Arsizio

Mercoledì 18 giugno bersaglieri e alpini daranno vita a “Dalle piume alla penna”, una serata benefica di cori, danza e fanfare che andrà in scena al Teatro Sociale di Busto Arsizio (in piazza Plebiscito, 1). 

VARESE – A lezione dagli alpini in armi

In occasione delle manifestazioni programmate per il 35° anniversario di fondazione, il gruppo di Caronno ha organizzato un incontro tra alcuni militari alpini in forza alla Caserma Ugo Mara di Solbiate Olona e gli studenti delle scuole del paese. Lo scopo era quello di parlare delle missioni dei nostri militari in Afghanistan ma, come ha precisato il 1° maresciallo luogotenente Pasquale Dionisio, è stata più una lezione di geografia e storia contemporanea, supportata da materiale fotografico.

VARESE – A Gildo, esempio di vita

La sezione di Varese ha organizzato la “serata della riconoscenza”, appuntamento annuale in ricordo del primo cappellano sezionale don Antonio Riboni, detto “Pa’ Togn”, artigliere alpino nella guerra ’15-’18, “andato avanti” nel 1963. “Amatevi alpini, fra di voi, e amate sinceramente il prossimo con quello spirito di carità cristiana che ci fa considerare tutti figli dello stesso Padre che sta nei cieli”, è una frase del testamento spirituale di don Riboni.

VARESE – L’eredità di Nikolajewka

Fedele al motto “Senza memoria il popolo non ha radici” la sezione di Varese ha organizzato anche quest’anno il tradizionale pellegrinaggio al santuario di Santa Maria del Monte, sopra Varese, per fare memoria della drammatica e decisiva battaglia di Nikolajewka del 26 gennaio 1943. Alla prima cappella della Via Sacra si sono dati appuntamento tanti gagliardetti dei Gruppi della sezione e una moltitudine di alpini con amici e parenti. La serata dal clima quasi primaverile, ha favorito la partecipazione. La manifestazione è cominciata con un intervento del presidente sezionale Francesco Bertolasi che ha rievocato, anche dal punto di vista storico, l’avvenimento.

“Dalle piume alla penna”, serata di solidarietà a Busto Arsizio

Il gruppo alpini di Busto Arsizio, la locale sezione dell'Associazione Nazionale Bersaglieri, e i Marinai dell’A.N.M.I. hanno collaborato nell'organizzazione della serata benefica "Dalle piume alla penna", in programma il 21 giugno, alle ore 21, al Teatro sociale (in piazza Plebiscito 1 a Busto Arsizio).

“Echi alpini” a Besozzo

Canti e scritti delle penne nere nel 70° anniversario della Ritirata di Russia. L’incontro, intitolato “Echi alpini”, si terrà il 25 gennaio nella Sala Duse di Besozzo.

Pellegrinaggio in memoria dei Caduti di Nikolajewka al Sacro Monte

Sabato 26 gennaio gli alpini di Varese si recheranno in pellegrinaggio al Sacro Monte per celebrare il 70° di Nikolajewka e i Caduti e dispersi del fronte russo.

VARESE – “Serata Verde” al comando NATO

A testimonianza dei forti legami tra il comando NATO e le Associazioni Combattentistiche e d’Arma, la serata del 14 giugno ha visto riuniti alpini in armi e alpini in congedo, con i loro famigliari, per celebrare il forte spirito di Corpo che da sempre contraddistingue la Specialità. Teatro dell’evento, la caserma “Ugo Mara”, sede del Corpo d’Armata di Reazione Rapida della NATO in Italia comandato dal gen. C.A. Giorgio Battisti.

ULTIMI ARTICOLI

Un servizio obbligatorio per i giovani

Con la legge 226/2004 l’Italia ha sospeso il servizio militare di leva, decretando così l’interruzione di un istituto che per 143 anni ha accompagnato...