Sezioni e Gruppi
Ricerca contenuti più recenti della categoria Sezioni e Gruppi:

  • News (20)

    Rassegna sull'architettura nell'arco alpino, a Biella

    Sabato 14 aprile, alle ore 15, presso la sede della Sezione di Biella (in via Ferruccio Nazionale 5), verrà inaugurata la “Rassegna Architettura Arco Alpino”. Si tratta di un evento inconsueto, interessante non solo per gli addetti ai lavori, che proporrà esempi di intervento edilizio legati a tematiche culturali con rilevante caratterizzazione alpina, dove l’affinità delle caratteristiche geografiche delle Alpi determina problemi ed esigenze simili anche in contesti montani differenti.

    »»

    Memorial sezionale "Enrico Parmesani", a Canazei

    Sabato 7 aprile gruppo Ana Alta Val di Fassa organizza il trofeo di slalom gigante sezionale “Enrico Parmesani” alla Skiarea Belvedere di Canazei.
    Iscrizioni (euro 10 a concorrente) aperte fino al 6 aprile alle ore 12, presso la Scuola Sci di Canazei-Marmolada, Streda de Piz, 12; tel. 0462/601211, 0462/602688; info@scuolascicanazei.com

    »»

    “Corrado Perona si racconta…”, serata a Torino

    Una serata per parlare di alpini e di alpinità. E’ questo il tema dell’incontro organizzato dalla Sezione di Torino il prossimo 18 aprile, alle ore 21, nella sede di via Balangero 17.
    La storia delle penne nere e della nostra Associazione verrà raccontata da uno dei più amati protagonisti degli ultimi anni: il presidente emerito dell’Ana Corrado Perona.

    »»

    La 29ª Marcia Verde a Pianezza

    Il prossimo 8 aprile il Gruppo Alpini di Pianezza e il Gruppo ASD Athletics Piossasco, in collaborazione con l'Assessorato allo sport del Comune di Pianezza e la Società Podislica amici di Pianezza, organizzano la 29ª “Marcia Verde – Memorial Giorgio Crosol”, una corsa podistica competitiva e una passeggiata ludico-motoria non competitiva di 10 km e di 4 km per i ragazzi.

    »»

    Festa a Zeme in ricordo di Teresio Olivelli

    Il prossimo 8 aprile verrà celebrata a Zeme una festa in ricordo dell’artigliere alpino Teresio Olivelli, decorato di Medaglia d’Oro al Valor Militare e recentemente beatificato.
    E’ un’iniziativa organizzata dalla Pro Loco di Zeme, dalla Federazione Provinciale del Nastro Azzurro di Pavia, della Seziona Ana di Pavia e da altri enti locali.

    »»

    Workshop 2018 sulla “Sicurezza e Protezione Civile ANA”

    Il progetto “Sicurezza e Protezione Civile ANA 2018” che ha coinvolto oltre 460 alunni e allievi di ogni ordine dell’Istituzione scolastica “Emile Lexert” di Aosta (in via Magg. Cavagnet, 8) avrà la sua giornata conclusiva mercoledì 28 marzo dalle ore 9 alle ore 13.

    »»

    Il 2° Trofeo di slalom gigante Memorial Dino Fassero a Pian del Frais

    Domenica 25 marzo a Pian del Frais la Sezione di Torino organizza il 2° Trofeo di slalom gigante Memorial Dino Fassero.
    Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 23 marzo a silvio.rizzetto@libero.it (cel. 3393086005) oppure marcello.melgara@cnt.lispa.it (cel. 3483603912).

    »»

    “Giornata del ricordo della Campagna di Russia” a San Salvatore Monferrato

    Il 7 e 8 aprile la Sezione di Alessandria organizza a San Salvatore Monferrato una “Giornata del ricordo della Campagna di Russia”. Il 7 aprile in mattinata verrà inaugurata la mostra fotografica-documentale alla Biblioteca civica dove, nel pomeriggio, verrà presentato il libro “Fronte dal Don” di Riccardo Bulgarelli.
    Domenica mattina cerimonia in piazza Carmagnola e Messa nella chiesa di San Martino.

    »»

    Il 76° anniversario dell’affondamento della nave “Galilea” a Muris di Ragogna

    Il prossimo 25 marzo la Sezione di Udine ricorderà il 76° anniversario dell’affondamento della nave “Galilea” e i Caduti sul fronte greco-albanese. Le cerimonie inizieranno alle ore 10 alla chiesetta della Julia sul Monte di Muris di Ragogna. La Messa (ore 11) sarà accompagnata dal coro “Amici della Montagna”.

    »»

    Conferenza a Milano: “4 anni al fronte”, in viaggio tra memoria e storia

    “4 anni al fronte” è il titolo della conferenza in programma il prossimo 22 marzo, ore 21, nella Sala Belotti della Sezione Ana di Milano (in via Vincenzo Monti, 36 - entrata da via Rovani). Alessio Franconi, socio del Gruppo di Milano Centro, ci accompagnerà in viaggio tra memoria e storia sulle orme dei “veci”.

    »»

    Il Coro alpino di Acqui Terme e la Fanfara di Borbona in concerto a Roma

    I prossimi 16 e 17 marzo il Coro alpino di Acqui Terme e la Fanfara del gruppo alpini di Borbona (Rieti), saranno in concerto nella chiesa Rettoria SS. Vincenzo e Anastasio a Roma (in piazza Fontana di Trevi). 
    L'iniziativa rientra in quelle organizzate per la ricorrenza dell'unità d'Italia e la Messa solenne al Pantheon in suffragio e ricordo di tutti Caduti e di tutte le vittime di violenza e i martiri.

    »»

    Il bando del 16° premio letterario “Alpini Sempre” a Ponzone

    Il gruppo alpini “Giuseppe Garbero” di Ponzone, sezione di Acqui Terme, e il comune di Ponzone organizzano la 16ª edizione del Premio letterario nazionale “Alpini Sempre”, patrocinato dalla Regione Piemonte e dalla Provincia di Alessandria. Il premio prevede tre sezioni: libro edito suddiviso in due categorie (storico-saggistica e narrativa), tesi di laurea o di dottorato, ricerca scolastica originale.

    »»

    Nuvo sito web per le penne nere veronesi

    Radicati nella Storia, proiettati al futuro. Il sito della sezione veronese dell'Associazione Nazionale Alpini (www.anaverona.it) si rinnova all'insegna della «partecipazione». Una nuova veste grafica, ma soprattutto nuovi contenuti e un aggiornamento costante per stare al passo con i tempi e mettersi al servizio della comunità scaligera delle Penne Nere. «L'informazione ormai passa del Web, questo è il futuro - commenta il presidente sezionale Luciano Bertagnoli -. Con questo nuovo sito oltre a divulgare l'informazione della nostra attività a tutti i nostri soci, intendiamo promuovere la presenza del mondo alpino anche oltre i confini della vita associativa. Vogliamo essere presenti un po' in tutte le famiglie d'Italia».

    »»

    Ciaspolata sulla Montagna dei Fiori, memorial Alessia Chiaro

    Prenderà il via il prossimo sabato 3 marzo, sul Monte Piselli, la nona edizione del Festival dei due Parchi con la “Ciaspolata alle tre Caciare sulla Montagna dei Fiori”, una manifestazione, dedicata alla memoria di Alessia Chiaro, caporal maggiore delle Truppe Alpine, originaria di Accumoli, tragicamente scomparsa nel corso di un addestramento in montagna.

    »»

    Il 41° campionato Ana di sci alpinismo a Ponte di Legno

    Il 41° campionato Ana di sci alpinismo si disputerà il 17 e 18 marzo a Ponte di Legno, organizzato in collaborazione con la Sezione Vallecamonica e dai Gruppi di Pontedilegno, Zoanno-Precasaglio e Pezzo. La partenza è prevista in località Passo Tonale alle ore 8,30 di domenica 18. Due i percorsi di gara: è previsto un tracciato di gara ufficiale e un percorso ridotto, non valevole per l'assegnazione del titolo di coppia campione nazionale ANA 2018.

    »»

    Biella: campionato sezionale di gigante a Bielmonte

    Sabato 3 marzo, a partire dalle ore 18, la Sezione di Biella orgnanizza il 37° Campionato sezionale di slalom gigante in notturna, sulle piste di Bielmonte.

    »»

    Cerimonia a Pianezze per il 75° di Nikolajewka

    Domenica 4 marzo il gruppo alpini di Bigolino (sezione di Valdobbiadene) organizza la commemorazione ufficiale del 75° anniversario della battaglia di Nikolajewka.

    »»

    Ciaspolata nottura allo Chalet Novezza

    Sabato 24 febbraio la Sezione di Verona organizza una ciaspolata in notturna da Novezza allo  Chalet Novezza (1430 metri); il percorso dura 2 ore circa. Prenotazione obbligatoria entro giovedì 22 febbraio inviando una mail all’indirizzo ciaspolataalpinivr@gmail.com oppure telefonando al numero 339/6370880. Costo 20 euro con possibilità di noleggio ciaspole a 5 euro.

    »»

    Il "59° Trofeo Gennaro Sora" a Spiazzi di Gromo

    Il prossimo 11 marzo presso le piste degli Spiazzi di Gromo (Bergamo) si svolgerà il "59° Trofeo Gennaro Sora", gara di staffetta alpina (frazioni, piano, salita, gigante).
    Le iscrizioni delle squadre dovranno pervenire entro giovedì 8 marzo 2018 inviando una mail a organizzazionetrofeosora@virgilio.it. La quota di partecipazione di 35 euro per ogni squadra e potrà essere versata la domenica 11 marzo entro le ore 8, in occasione della consegna dei pettorali.

    »»

    "Operazioni speciali", presentazione a Biella

    Venerdì 2 marzo, alle ore 20,30, presso la sede della Sezione di Biella (in via Ferruccio nazionale 5), il ten. col. Mario Renna presenta il libro fotografico “Operazioni Speciali”, edito dallo Stato Maggiore della Difesa.

    Il volume apre una finestra su un mondo rimasto a lungo nell’ombra, sulla scorta della necessaria riservatezza, a tutela della sicurezza degli operatori e delle loro azioni. Attraverso una serie di immagini esclusive, viene presentato un ritratto delle operazioni speciali, in cui si vedono le unità di Esercito, Marina, Aeronautica e Carabinieri agire insieme e con un’unica visione, grazie all’azione del Comando interforze per le Operazioni delle Forze Speciali nel creare sinergie e valorizzare le diverse competenze e specificità. Un’eccellenza della Difesa italiana, all’avanguardia sullo scenario militare internazionale.

    »»
  • Pagine (2)

    I “veci” del 32° Acs a Lastebasse, dopo 45 anni

    Una pagina da libro cuore, ma scritta con la penna d’alpino. Avevano vissuto assieme per cinque mesi da ventenni l’esperienza del servizio militare poi le tracce si sono perse, complici prima le diverse destinazioni e poi le priorità nella vita civile. Un vuoto durato ben quarantacinque anni, colmato però da un piccolo miracolo che ha permesso un rendez vous che sembrava solo un sogno. E’ la storia toccante che racconta l’incontro, dopo quasi dieci lustri, dei vicentini protagonisti nel 1971 del 32° Corso Allievi Sottufficiali alla Scuola Militare Alpina di Aosta.

    »»
  • Articoli Alpino (20)

    VALTELLINESE - Ricordando quei giovani

    Ci sono eventi e momenti nella vita che lasciano il segno, danno emozioni particolari e ricordi indelebili. Per me la cerimonia commemorativa dello Scerscen è uno di questi. Qui, fin dalla prima volta che sono salito, ho trovato l’essenza dell’essere alpino, il ricordo di una vicenda tragica in uno scenario mozzafiato che riempie il cuore, ti commuove e ti lascia qualcosa dentro. Quella del 2017 era un’occasione particolare: ricorreva il centenario della vicenda. Per l’occasione, pur nella consueta sobrietà che contraddistingue tutte le cerimonie della Sezione Valtellinese, si è voluto dare un tocco in più. 

    »»

    VALSESIANA - La penna ritrovata

    Nella sede del Gruppo di Gattinara si è svolta una cerimonia insolita, resa possibile dalla collaborazione con il Gruppo di Romagnano Sesia, alla presenza dei Capigruppo Romeo Forti e Danilo Zambano. È stata infatti rimessa, sul cappello alpino dello scomparso capitano Angelo Rossi, la penna che era andata perduta molto tempo fa.

    »»

    TRENTO - Un giorno in caserma

    I bambini di IV e V delle scuole primarie di Pietramurata e Sarche hanno visitato la caserma del Genio guastatori di Trento, in compagnia degli alpini del Gruppo Monte Casale con il Capogruppo Gino Chemolli. Li ha ricevuti il colonnello Gaetano Celestre ed assieme ad un gruppo di militari, hanno partecipato alla cerimonia dell’alzabandiera cantando l’Inno di Mameli. Poi si sono trasferiti nella sala conferenze dove un sottufficiale ha spiegato che la caserma è una piccola città, dove si vive e si lavora. 

    »»

    BOLZANO - Gli artiglieri del Verona

    La storia dimostra che artiglieria da montagna significa fatica, sudore e silenzio nel passo cadenzato sui sentieri di montagna, sulla roccia, sui ghiacciai. Ma significa anche solidarietà fra commilitoni e unicità con i compagni di strada. Sentieri percorsi zaino in spalla, sotto il caldo sole o nella tormenta, insieme a un amico che con l’artigliere ha convissuto e per l’artigliere era uno di famiglia: il mulo. 

    »»

    PARMA - Colorno per don Carlo

    Nella ricorrenza della sua beatificazione, Colorno ha ricordato la figura di don Carlo Gnocchi. Un appuntamento importante per la Sezione di Parma, che si svolge sempre la domenica più prossima al 25 di ottobre, data della beatificazione. A Colorno la tradizione è nata con la volontà, forte e caparbia del suo fondatore, il serg. magg. Gino Saracchi, che fu in Russia insieme a don Carlo, del quale ha serbato il ricordo per tutta la vita e dal quale ha raccolto l’invito “Amis, ve racumandi la mia baracca”, che ha fatto suo prima di “andare avanti”. 

    »»

    SALUZZO - Un gesto di generosità

    Gli allievi del 126º corso Auc della Smalp, tra loro anche il socio del Gruppo di Casalgrasso Davide Zerbino, durante il raduno del 30º anniversario dalla naja, hanno promosso una raccolta fondi da destinare alla comunità di Casalgrasso colpita dall’alluvione del novembre 2016. La somma raccolta è stata consegnata a Davide che l’ha destinata all’acquisto di un defibrillatore semiautomatico per tutte le associazioni e i cittadini del paese. 

    »»

    BOLOGNESE ROMAGNOLA - Sfilare per non dimenticare

    Appuntamento in piazza Minghetti a Bologna per festeggiare il 95º di fondazione della Sezione Bolognese Romagnola. La cerimonia è iniziata con l’entrata del vessillo nello schieramento al passo del Trentatré e l’alzabandiera con l’Inno di Mameli. 

    »»

    CASALE MONFERRATO - Casale è d’oro

    La Sezione di Casale Monferrato ha ricevuto la Medaglia d’Oro al Merito Civico, massima benemerenza dell’Amministrazione comunale. Presente alla manifestazione il Presidente nazionale Sebastiano Favero, il vice Presidente vicario Giorgio Sonzogni, il vice Presidente nazionale Massimo Curasì, il Consigliere nazionale Giancarlo Bosetti oltre al Presidente emerito Corrado Perona. 

    »»

    VERCELLI - Cittadini onorari

    È stata una giornata piena di emozioni, quella vissuta a Vercelli in occasione del conferimento della cittadinanza onoraria all’Ana e, nel pomeriggio, dell’assegnazione del premio “Alpin d’la Bassa”, giunto alla sesta edizione. «Sempre davanti nell’aiutare chi è in difficoltà, i primi a correre per dare una mano, a prestarsi gratuitamente per qualsiasi genere di aiuti sociali, a dire presente in caso di necessità impellenti - con queste parola il sindaco, Maura Forte, ha iniziato il suo indirizzo di saluto agli alpini - rappresentate un modo di essere, uno stile di vita, contraddistinto dal senso di fratellanza, dal rigore morale, dalla lealtà e dalla gioia di vivere nello spirito della solidarietà e dell’altruismo».

    »»

    CARNICA - Viva i veci!

    In occasione del 33º raduno della Sezione Carnica sono stati premiati gli ultra ottantenni del Gruppo di Paularo. Ai veci è stata consegnata una targa ricordo. Sono Luigi Dereani, classe 1923, Antonino Poiazzi, classe 1937, Giuseppe Lorenzi, classe 1932, Fiorello Di Gleria, classe 1925, Diomiro Pellizotti, classe 1936, Antonio Nascimbeni, classe 1923, Sauro Screm, classe 1930 e Livio Della Schiava, classe 1935. Bravi veci e avanti così!

    »»

    Il Coro Ana Milano a Vercelli

    Sabato 28 aprile, ore 21, al Teatro civico di Vercelli il Coro Ana Milano, diretto dal Maestro Massimo Marchesotti, presenta “La mia bela la mi aspeta” con sedici delle cante più suggestive degli alpini. Per informazioni e acquisto dei biglietti www.viottifestival.it Associazione Camerata Ducale, tel. 011/755791. Sconti speciali per i soci Ana fino al 50% del prezzo intero (esempio: poltronissima 15 euro; poltrona 12 euro; palco 10 euro; galleria 5 euro).

    »»

    7º raduno del Gemona

    Il 7º raduno del battaglione alpini Gemona, organizzato dalla Sezione di Gemona e dall’associazione “Mai Daur”, si terrà a Venzone, Tarvisio e Gemona del Friuli il 14 e 15 aprile. Tra le numerose iniziative verrà ricordato il periodo trascorso dalla 72ª compagnia alpini nella caserma di Gemona in via XX Settembre, distrutta dal terremoto del 1976.

    »»

    VALSESIANA - Alunni e alpini insieme

    Grande soddisfazione per la Sezione Valsesiana che ha voluto premiare con un riconoscimento tangibile (un assegno) e uno morale (una pergamena) l’Istituto che ha svolto la ricerca risultata la migliore tra quelle presentate dalle scuole sul territorio. Il premio per il concorso “Il Milite… non più ignoto” è andato al “Giovanni XXIII” di Grignasco per il lavoro di ricerca svolto dalle due classi terze coordinato con passione, pazienza e competenza dalla prof. Daniela Savoini. 

    »»

    COLICO - In raccoglimento per Nikolajewka

    Dal 1946 Colico celebra il ricordo della battaglia di Nikolajewka con una cerimonia sempre molto partecipata, sia dalle penne nere che dalle autorità civili e militari. È un momento di riflessione su un lascito storico che riguarda tutti. Così è stato anche per il 75º anniversario celebrato, come consuetudine, nella prima domenica di febbraio in una cornice di montagne innevate. 

    »»

    ABRUZZI - Paganica ricorda Francesco Rossi

    Al centro parrocchiale San Giustino di Paganica si è svolto il convegno storico - con annessa presentazione di un libro sulla Prima Guerra Mondiale - sulla figura della Medaglia d’Oro al Valor Militare col. Francesco Rossi, nato a Paganica, a cui sono intitolate due caserme alpine. 

    »»

    Nel ricordo di Selenyj Jar

    Sono arrivati in 15mila. Gli alpini provenienti dall’Abruzzo e da tante Regioni italiane si sono raccolti ancora una volta ai piedi del Gran Sasso d’Italia per il 26º raduno regionale della Sezione Abruzzi che si è tenuto domenica 18 febbraio presso il Santuario di San Gabriele dell’Addolorata, a Isola del Gran Sasso, in ricordo dei Caduti di Selenyj Jar, nella Campagna di Russia del 1942. All’apertura della tre giorni, in prima fila ad ascoltare i due cori alpini “Stella del Gran Sasso” di Isola e di Piovene Rocchette (Vicenza) c’era, visibilmente commosso, il novantacinquenne abruzzese Valentino Di Franco, reduce del fronte russo.

    »»

    VARESE - Su due ruote

    Di recente il missionario don Franco Beati, accompagnato da due suoi parrocchiani, è rientrato in Italia per qualche mese di riposo dalla Guinea Bissau, dove da circa dieci anni svolge la sua opera come missionario del Pime.

    »»

    MASSA CARRARA ALPI APUANE - Per il maresciallo Taibi

    La Sezione Massa Carrara - Alpi Apuane, in memoria del maresciallo Antonio Taibi, Medaglia d’Oro al Merito Civile, ha fatto dono di cinque armadi alla scuola dell’infanzia di Fossone (frazione del Comune di Carrara) intitolata proprio a Taibi, ucciso proditoriamente la mattina del 27 gennaio 2016. 

    »»

    IVREA - Mezzo secolo e un monumento

    In occasione del cinquantesimo del Gruppo di Bairo, si sono dati appuntamento numerosi Gruppi e alcune Sezioni. Erano 80 i gagliardetti accanto ai vessilli di Ivrea, Torino, Saluzzo, Pinerolo, Cuneo, Acqui Terme e Genova; numerose anche le autorità civili e militari e le associazioni d’Arma.

    »»

    PARMA - Una nuova casa

    Il Gruppo di Sorbolo ha inaugurato la nuova sede presso alcuni locali della stazione ferroviaria gestiti dal Comune. Grande la soddisfazione ribadita dal Capogruppo Aroldo Busato nell’intervento di saluto, non solo per la presenza del Presidente sezionale Roberto Cacialli e di alcuni Consiglieri, ma anche per la presenza di un gruppo di giovani Vfp1 accompagnati dal cap. Nicola Stoppa. 

    »»



RICERCA

Titolo
Testo
Autore
Argomento
Anno
Mese
 

2002/2018 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits