CANTI DOVE SEI STATO MIO BELL' ALPINO

0
44

La Celestina in cameretta
che ricama rose e fiori.

Vieni da basso o Celestina
ch’è rivà il tuo primo amore.

Se l’è rivato, lassè ch’el riva,
mi son pronta a far l’amor.

Dove sei stato mio bell’Alpino
che ti ha cambià colore?

L’è stata l’aria dell’Ortigara
che mi ha cambià colore.

Sul Monte Nero c’è una tormenta
che mi ha cambià colore.

Là sul Pasubio c’è un barilotto
che mi ha cambià colore.

E’ stato il fumo della mitraglia
che mi ha cambià colore.

Ma i tuoi colori ritorneranno
questa sera a far l’amore.

Fonte: libretto ‘Canti degli Alpini’ Commissione per la difesa del canto alpino Ottobre 1967 Associazione Nazionale Alpini.