CANTI BOMBARDANO CORTINA

0
67

Bombardano Cortina! … Oilà
dicon che gettan fiori! … Oilà
tedeschi traditori
è giunta l’ora, subito fora,
subito fora dovete andar.

E proseguendo poi! … Oilà
per valle Costeana! … Oilà
giunti sulla Tofana
su quella vetta, la baionetta,
la baionetta, scintillerà.

Non mancherà poi tanto! … Oilà
che anche il Lagazuoi! … Oilà
conquisteremo noi
quando l’artiglieria, Sasso di Stria,
Sasso di Stria battuto avrà.

Son prese le ‘Tre Dita’! … Oilà
il ‘Masarè’ è già nostro! … Oilà
l’aquila ha perso il ròstro
e già s’invola spennata e sola,
spennata e sola la sul Caval.

Fatta è la galleria! … Oilà
è pronta la gran mina! … Oilà
e una bella mattina
anche Gigetto col Castelletto,
col Castelletto in aria andò.

Giunti sul Canalone! … Oilà
schierati i suoi soldati! … Oilà
tiri ben aggiustati
la pasta asciutta vi fece tutta,
vi fece tutta lasciare lì.

Per Valle Travenanzes! … Oilà
e Strada Dolomiti! … Oilà
v’inseguiremo arditi;
e voi scappate finchè arrivate,
finchè arrivate dal vostro Re.

Fonte: libretto ‘Canti degli Alpini’ Commissione per la difesa del canto alpino Ottobre 1967 Associazione Nazionale Alpini.