Inaugurata la mostra “Fotografare l’Adunata del Piave 2017”

Come hanno concluso l’Adunata del Piave, insieme davanti alla Tribuna d’onore di piazza della Vittoria, così ieri il sindaco di Treviso Giovanni Manildo, ha tagliato il nastro della mostra “Fotografare l’Adunata – Treviso 2017” sabato sera in Galleria Bailo 10/B, e accanto all’ex primo cittadino Giancarlo Gentilini, entrambi alpini. Con loro il presidente della Sezione ANA di Treviso Raffaele Panno. Numerose penne nere hanno partecipato alla cerimonia legata al concorso nazionale indetto dalla Sezione ANA e dal Centro Studi sezionale.»»

Cappelli persi e trovati a Treviso

Pubblichiamo l'elenco dei cappelli alpini persi e trovati all'Adunata di Treviso. La lista sarà aggiornata regolarmente.
»»

Ottantamila in sfilata per 13 ore: tripudio alpino a Treviso

#alpiniadunata2017

Sono stati 80mila gli alpini che hanno sfilato per le vie della città, applauditi dai trevigiani assiepati lungo il percorso o affacciati ai balconi imbandierati. Salutati dal Presidente dell’Ana Sebastiano Favero, dal Presidente della Regione Luca Zaia, dal Sindaco Giovanni Manildo, dal comandante delle Truppe Alpine gen. Federico Bonato e dai vertici della Difesa: il ministro Roberta Pinotti, i generali Claudio Graziano, Danilo Errico e numerose altre autorità del territorio.»»

In Teatro per l’appuntamento con la città

#alpiniadunata2017

Alla vigilia della grande sfilata della domenica, il consueto appuntamento che vede protagoniste le due anime dell’Adunata Nazionale, l’Ana e la città ospitante. Sul palco del Teatro Comunale di Treviso il Presidente nazionale Sebastiano Favero e il Presidente della locale Sezione Ana, Raffaele Panno. Accanto a loro il Capo di Stato Maggiore della Difesa, generale Claudio Graziano e il Comandante delle Truppe Alpine gen. C.A. Federico Bonato.»»

Il messaggio del Presidente della Repubblica agli alpini

Il Presidente della Repubblica ha inviato un messaggio di saluto agli alpini in occasione dell'Adunata a Treviso.

Nella ricorrenza del 90° anniversario si rinnova in Treviso la tradizionale Adunata degli alpini. Un giorno di festa nel quale gli appartenenti al Corpo si incontrano per condividere e confrontare le proprie esperienze di ieri e di oggi, nell’affettuoso abbraccio degli italiani.»»

Santa Messa in onore ai caduti: un filo lega passato e presente delle penne nere

#alpiniadunata2017

La cerimonia eucaristica è il momento più intimo dell’Adunata, che interrompe per un’ora il frastuono della festa e concentra l’attenzione sui valori alpini, sul silenzio, sulla memoria ai caduti. Intensa la cerimonia - accompagnata dal Corale del Duomo di Montebelluna - svoltasi oggi pomeriggio nel Tempio di san Nicolò le cui navate trecentesche sono state riempite da duemila penne nere, tante altre hanno seguito la cerimonia all’esterno, nel maxi schermo allestito per l’occasione.»»

Incontro con gli alpini all'estero

#alpiniadunata2017

Gli alpini all’estero sono stati salutati dal Presidente dell’Ana Sebastiano Favero, dal “ministro degli esteri” Ana Marco Barmasse e dal sindaco Giovanni Manildo questa mattina al Teatro Comunale. Erano tra gli altri presenti il comandante delle Truppe Alpine gen. C.A. Federico Bonato, il consigliere provinciale Giancarlo Iannicelli e Federico Caner per la Regione Veneto.»»

Sfila per le vie di Treviso la bandiera di guerra del 7° Alpini

#alpiniadunata2017

La tradizionale sfilata della bandiera di guerra ieri sera a Treviso ha assunto un valore speciale: era quella del 7° Reggimento Alpini, nato a Conegliano nell’agosto del 1887, proprio nella Marca trevigiana dove si sta svolgendo l’Adunata del Piave ed oggi di stanza a Belluno. Quattro medaglie d’argento e due medaglie di bronzo al valor militare (una sul Grappa), una medaglia d’oro al valor civile per essere arrivati primi a soccorrere le vittime della tragedia del Vajont il 9 ottobre 1963, due Croci di Cavalleria dell’Ordine militare di Savoia: la bandiera del 7° Alpini è il simbolo di tutti coloro che hanno perso la vita nelle guerre combattute nel mondo. Il 7° conta 4.556 caduti  nelle due guerre mondiali e nei conflitti in cui è intervenuto. Di rilievo le operazioni in Afghanistan dove il Reggimento si è impegnato per garantire sicurezza e stabilità alla popolazione subendo la perdita di cinque alpini tra il 2019 e il 2011.»»

Alzabandiera! Iniziata l'Adunata del Piave

#alpiniadunata2017

La 90ª Adunata nazionale di Treviso ha ufficialmente preso l’avvio questa mattina con l’alzabandiera in Piazza della Vittoria e in contemporanea al Sacrario del Monte Grappa, a Moriago della Battaglia, al Sacrario di Nervesa della Battaglia e a quello di Fagarè, in omaggio all’adunata del Piave e in ricordo del centenario della Grande Guerra.

»»

Inaugurata la Cittadella degli Alpini, mezzi ed equipaggiamenti in mostra

#alpiniadunata2017

E’ stata inaugurata questa mattina la “Cittadella degli Alpini”, allestita nel parcheggio dell’ex Pattinodromo, in via Cairoli, una vetrina dei mezzi ed equipaggiamenti in dotazione alle Truppe Alpine, in cui poter osservare e toccare con mano le più moderne tecnologie di cui dispone l’Esercito Italiano. Il comandante delle Truppe Alpine gen. C.A. Federico Bonato, il Presidente della Regione Luca Zaia, il sindaco Giovanni Manildo e il Presidente dell’Ana Sebastiano Favero hanno tagliato il nastro inaugurale.»»

2002/2017 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits