Articolo Alpino

TRENTO - Festa grande a Nago


  Argomento: Trento

Articolo di tipo Le Nostre Sezioni   pubblicato nel numero di Novembre 2014 dell'Alpino


Il gruppo di Nago, intitolato al sottotenente alpino Arturo de Bonetti, Medaglia d’Argento al V.M., ha festeggiato i suoi primi sessant’anni. De Bonetti fu un legionario ed irredentista trentino di Nago, caduto nel 1915 a malga Zures sulle pendici del monte Baldo, luogo in cui il Gruppo ha scelto di celebrare la ricorrenza. La cerimonia si è svolta alla chiesetta di malga Casina, costruita nel corso della Grande Guerra, suggestivo e tradizionale luogo di incontro degli alpini di Nago.

Il Gruppo, guidato da Giuliano Rosà, non ha risparmiato energie e risorse nella preparazione dell’evento, aiutato anche dal volontariato locale e da 50 riservisti di Schotten (Germania) che hanno prestato la loro opera con più di 1.000 ore di lavoro per ripri- Vessilli e gagliardetti alla cerimonia in omaggio ai Caduti. stinare trincee, postazioni, osservatori, lungo un percorso di oltre un chilometro, in una zona che fu teatro di sanguinosi combattimenti. Grande la partecipazione della popolazione e delle autorità; erano oltre 30 i gagliardetti e numerosi i vessilli di associazioni combattentistiche e d’Arma.

Durante la Messa è stato ricordato il socio Edoardo Giovanazzi, recentemente “andato avanti”, che con il Gruppo condivideva l’anno di nascita. Erano presenti i suoi tre fratelli: Ezio, Sergio e Fernando, anch’essi iscritti all’ANA di Nago e sempre in prima linea nelle numerose attività per le quali il Gruppo si è guadagnato la riconoscenza di tutta la comunità locale.

Natalino Vivaldi

  05/11/2014

Commenti 0

 

2002/2019 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits