Articolo Alpino

SALUZZO - In aiuto ai terremotati


  Argomento: Saluzzo

Articolo di tipo Le Nostre Sezioni  


Il Gruppo di Barge ha deciso di devolvere un aiuto alle persone più bisognose colpite dal sisma in Centro Italia che ha devastato molte aree residenziali, produttive e di lavoro. Gli alpini si sono messi quindi in contatto con il Presidente della Sezione Abruzzi, Pietro D’Alfonso, che ha segnalato tre famiglie che, a causa sia del terremoto sia delle anomale precipitazioni nevose, avevano subìto danni rilevanti. 

Sono dei pastori e allevatori dell’Appennino marchigiano- abruzzese, uomini semplici, di grande dignità, rimasti con pochissimi mezzi di sussistenza. E costoro, gente di buona volontà e di sentimenti cordiali, hanno espresso il desiderio di conoscere e di sigillare insieme agli alpini un vincolo di amicizia con una calorosa stretta di mano, alla montanara. Ad Ascoli Piceno e a Valle Castellana ad attenderli c’era il Presidente d’Alfonso con gli alpini della zona e i terremotati.

L’ambiente era carico di entusiasmo e di calore umano e gli alpini hanno preso coscienza da vicino delle enormi difficoltà che questa gente dall’ammirevole coraggio ha dovuto affrontare, prima la terra in subbuglio, poi neve, tanta neve, due metri e settanta ovunque che isolava da ogni contatto con la realtà esterna. Visibile è stata la commozione sul viso di molti, in seguito agli scambi di gagliardetti e alle parole di benvenuto.

  09/01/2018

Commenti 0

 

2002/2019 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits