News

Protezione Civile ANA protagonista del REAS 2017


  Argomento: Protezione Civile

Va in archivio la settima partecipazione della Protezione Civile ANA al “R.E.A.S. 2017 - Rassegna Emergenza Attrezzature del Soccorso e Sicurezza” tenutasi a Montichiari (BS) dal 6 all'8 di ottobre, e, come spesso accade a noi alpini, con numeri e partecipazione di pubblico sempre maggiore dell’anno precedente, sempre in crescita.

Interesse per l’attività dell’Alpinistica, che ha fatto provare il fascino dell’arrampicata dai più piccoli ai più grandi per un totale di ben 1106 “arrampicatori”, per le unità cinofile con i simpatici e preziosi quattrozampe, per l’AIB, che a Montichiari ha riprodotto il “prima” e il “dopo” di un incendio boschivo, con tanto di fumo e di animali, per i sommozzatori e soccorritori fluviali, per le squadre sanitarie, senza dimenticare l’idrogeologico, l'unità di potabilizzazione, le squadre veterinarie ed il Guardian.

Impegnata anche la specialità Informatica, che ha tenuto, nella mattinata di sabato, il corso di aggiornamento sul programma VolA, destinato a tutti i volontari responsabili della Segreteria della propria sezione.

In definitiva anche la Colonna Mobile Nazionale dell’ANA è stata al centro delle attenzioni e delle curiosità dei visitatori, che sanno di poter contare su mezzi efficienti, personale preparato e professionale, volontari con valori profondi e radicati, pronti a partire nei momenti emergenziali ma, soprattutto, impegnati nel quotidiano a fare prevenzione, ad evitare, dunque, che le emergenze si inneschino e producano danni.

Un lavoro, certo, non facile: ma gli Alpini, si sa, “non hanno paura!”.

Stefano Meroni

  09/10/2017

Commenti 0

 

2002/2017 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits