News

Il Premio Fedeltà alla Montagna a chi ha recuperato i manufatti della Grande Guerra


  Argomento: Premio Fedeltà alla montagna

Domenica 6 luglio al Passo del Falzarego è stato celebrato il Premio Fedeltà alla montagna che nel 2008, a 90 anni dalla fine della Grande Guerra, è stato consegnato a 39 Sezioni dell'Associazione Nazionale Alpini per ringraziare le tante penne nere dei Gruppi del lavoro svolto sul territorio per recuperare i manufatti militari della Prima guerra mondiale.

 

Alla manifestazione e alla S. Messa al campo erano presenti centinaia di gagliardetti in rappresentanza dei gruppi e 43 vessilli sezionali, i rappresentanti dell'IFMS e reduci sloveni. Al centro del piazzale della funivia hanno reso gli onori un reparto in armi del 7º Alpini e la Fanfara della brigata Julia. In tribuna d'onore, accanto al presidente nazionale dell'ANA Corrado Perona, c'erano le autorità civili e militari: il comandante delle Truppe alpine generale Bruno Petti, il presidente della provincia di Belluno Sergio Reolon, il sindaco di Cortina Andrea Franceschi e i rappresentanti dei combattenti.

Il Museo all'aperto di Sass di Stria è stato inaugurato con il taglio del nastro mentre fumate colorate sulle vette e la voce guida indicavano ai visitatori i luoghi dove si combatté.

Una sostanziosa parte del lavoro svolto dagli alpini nel recupero dei manufatti è raccontato nel libro Con gli alpini sui sentieri della storia , curato dal Centro Studi ANA con la collaborazione di Andrea Bianchi ed edito da Mursia. Il libro è stato presentato sabato pomeriggio all'auditorium di Arabba, al termine della cerimonia al monumento ai Caduti e della sfilata per le vie del paese.

Le celebrazioni dell'ANA sono state anticipate il venerdì dall'esercitazione Falzarego 2008 , alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell'Esercito generale Fabrizio Castagnetti. Nel suggestivo scenario delle dolomiti circa 300 alpini in armi sono stati impegnati nel superamento in cordate di numerose vie, in quella che è considerata la fase addestrativa di massimo livello per le truppe da montagna. (m.m.)


Il piazzale al Passo del Falzarego dove si è svolta la cerimonia di consegna del Premio fedeltà alla montagna.


Gli onori al Labaro dell'ANA al Passo del Falzarego.

Redazione L'Alpino   07/07/2008

Commenti 0

 

2002/2017 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits