Articolo Alpino

Il 14º raduno del btg. Cividale


  Argomento: Cividale

Articolo di tipo Articolo   pubblicato nel numero di Novembre 2009 dell'Alpino


Si terrà a Chiusaforte e Cividale il 9 e 10 gennaio 2010 il raduno del btg. Cividale, nel ricordo delle tragiche ed eroiche giornate dei combattimenti di Quota Cividale, sul fronte del Don.

 

Questo il programma:

  • Sabato 9 gennaio: a Chiusaforte, alle 11, davanti al municipio formazione del corteo che raggiungerà il monumento ai Caduti del Cividale per la deposizione di una corona a Cividale, alle 16.30, presso il teatro Ristori, assemblea annuale dei soci dell'associazione Fuarce Cividat alle 18 deposizione di una corona al monumento ai Caduti di via Marconi, illuminato da torce. Renderà gli onori un picchetto armato dell'8º Alpini alle 20.45, al teatro Ristori, concerto di fanfare alpine e, nell'intervallo, la presentazione del filmato: Una giornata al btg. Cividale negli anni ottanta .
  • Domenica 10 gennaio: a Cividale, alle 9.30 deposizione di una corona al monumento ai Caduti dei battaglioni Cividale, Val Natisone e Monte Matajur. Renderanno gli onori la fanfara della Julia ed un picchetto armato dell'8º Alpini; alle 10, in piazza Duomo, alzabandiera solenne e Messa al campo nella ex chiesa di San Francesco, celebrata da cappellani militari della Julia, con la partecipazione del coro Monte Nero. In seguito ammassamento in piazza della Resistenza e, alle 11.30, partenza del corteo per lo sfilamento lungo le vie cittadine (Ponte del diavolo, largo Boiani, borgo San Pietro). Il corteo vedrà in testa la fanfara della Julia, un reparto in armi, i Gonfaloni, il Labaro dell'Associazione Fuarce Cividat , il vessillo della Sezione ANA, autorità, rappresentanze, vessilli e gagliardetti ANA, un plotone in uniforme storica ed infine il battaglione Cividale. In testa i reduci seguiti dai comandanti e dai blocchi di Compagnia, accompagnati dalle marce suonate da cinque fanfare. Raggiunta la caserma Francescatto saranno resi gli onori al monumento all'8º Alpini. Con i rintocchi della campana per i Caduti ed i discorsi terminerà la parte ufficiale del raduno. Seguirà un rancio alpino (su prenotazione). Alle 17 ammainabandiera solenne.

Pubblicato sul numero di novembre 2009 de L'Alpino.

Matteo Martin   30/10/2009

Commenti 0

 

2002/2018 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits