Articolo Alpino

Di qui non si passa


  Argomento: Ana

Articolo di tipo Lettere al Direttore   pubblicato nel numero di Novembre 2017 dell'Alpino


Sono un alpino classe 1941 e alcuni anni fa con un gruppo di compaesani abbiamo deciso di fare una ricerca storica sull’attività che era primaria nel nostro comune, le vecchie fornaci di laterizi. Il lavoro è durato 11 anni e nelle varie ricerche ho trovato delle tegole dette marsigliesi non prodotte nel nostro comune, ma di una fornace che si trova a circa 8 km. 

Nel pulirle, sulla parte inferiore oltre al nome della fabbrica “ceramiche Ziletti Monticelli Brusati Brescia” vedo nella parte alta tra i due piolini di ancoraggio al solaio, la figura di un alpino nell’atto di andare all’assalto imbracciando un fucile con la baionetta innestata e vicino la scritta “marca Piave di qui non si passa”. Secondo me, oltre alla frase storica, potrebbe sottintendere che la tegola non lascia passare neanche la pioggia. Il tutto è impresso di serie con lo stampo e vista la qualità dell’argilla usata le tegole risalgono a subito dopo la Prima Guerra Mondiale. Le fornaci ne producevano alcune migliaia al giorno. Essendo la fabbrica non del nostro comune non è stata estesa la ricerca e quindi non inserita nei tre volumi risultato del nostro lavoro; in essi, oltre alla tecnica di produzione, ci sono circa 40 interviste ai proprietari e operai delle fornaci. Il comune di Corte Franca, circa 7mila abitanti, nasce nel 1928 dall’unione di quattro piccoli comuni: Colombaro, Nigoline, Timoline e Borgonato, che conservano il nome oltre ai quattro campanili, quattro cimiteri, quattro scuole materne e quattro gruppi alpini.

Faustino Bresciani Gruppo di Colombaro di Corte Franca, Sezione di Brescia

Non so se la frase e l’immagine che commenta sia riferita a particolari momenti della nostra storia o a episodi bellici. Ma anche se solo fosse stata presa come metafora per indicare l’impenetrabilità dell’acqua, questo vorrebbe dire che il mito degli alpini era passato nel sentire comune come fenomeno di eccellenza e di assoluta garanzia. Il ché, come attestato di stima, non mi sembra cosa di poco conto.

  08/11/2017

Commenti 0

 

2002/2017 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits