News

Cappelli persi e trovati a Torino


  Argomento: Torino 2011, Adunata

Come ogni anno, anche all'ultima adunata di Torino sono stati persi e trovati alcuni cappelli. Di seguito riportiamo la lista che sarà aggiornata regolarmente.

Aggiornata: 13 gennaio 2015

PERSI o RUBATI

  • Cappello alpino rubato nelle tende in Parco Cavalieri di Vittorio Veneto, in Corso 4 Novembre. E' un Bantam coni gradi da maggiore, nappina in metallo con Croce Savoia schiacciata. Sul fregio c’è il numero dell ”8°”. E’ in ottime condizioni pur considerando che risale al 1976. Se l’autore del furto fosse colto da rimorso o si ritrovasse il cappello, contattare Marco Ardia 3286676406, marco.ardia@inwind.it
  • Cappello alpino rubato fra sabato e domenica nell'accampamento del Valentino. E' del 2° rgt. Genio Guastatori (n. 2 nel fregio), nappina rossa, spilletta della Tridentina e altre spille che riproducono un cappello alpino. Sopra la tesa un intreccio tricolore e 10 stellette (3 verdi, 4 bianche e tre rosse). Sulla tesa una spilla con campanellini e la scritta "E' finita", mentre sulla parte posteriore ha le medaglie di varie Adunate. Contattare simona.villa@live.it
  • Cappello con nappina verde con una penna d'aquila marrone, con una madaglia del 5° rgt., btg. "Edolo" e sul lato destro una medaglia dell'Orobica. Contattare Cesare Goretti (Lecco), cel. 339 7121412, cesagore@alice.it
  • Cappello alpino perso nella zona dello smistamento dei pullman (dopo il fiume). Era appoggiato sul cofano di una automobile color verde scuro. Ha la nappina verde con una penna d'aquila marrone, una medaglia del 5° “Edolo” e sulla destra una medaglia dell'Orobica. Contattare Cesare Goretti, 339-7121412.
  • Cappello lasciato in un taxi notturno che si è fermato al parco della Stura. Il cappello è da ufficiale con grado da tenente, primo reggimento. Contattare Giampaolo Baggio, 347-9854850, gruppo di Grantorto (Padova).
  • Cappello perso in via Roma (sotto il balcone dove venivano lanciati dei tricolori). E' un cappello d'artigliere leggermente liso e scolorito; la nappina riporta il n. 13 ad indicare la batteria del gruppo "Conegliano"; due mostrine colore giallo-verde, quattro medaglie in ricordo delle passate Adunate e un cordoncino intrecciato con i colori giallo e verde. Contattare Vittorio Fantuz, tel. 0434-758750.
  • Cappello con fregio di autiere da congedato (nero con sagome dorate), tondino verde; nappina viola con spilla dorata d'aquila appuntata nel centro. Sulla sinistra due medaglie dell'Adunata; a destra una spilla nerazzurra e una stelletta con tessuto tricolore. Sulla tesa 12 stelle dorate e d'argento intercalate, quella d'oro al centro più grossa; più sotto un cordoncino tricolore intrecciato. Il furto è avvenuto nella notte del 7 maggio vicino al caravan, in via Moncalieri n. 18. Contattare Massimo Vigna, cel. 338/4839313; vignat1979@tiscali.it

TROVATI

La Sezione ANA di Torino custodisce alcuni cappelli trovati durante l'Adunata. Gli interessati possono chiamare la segreteria della Sezione, tel. 011-745563 e descrivere nei particolari il proprio cappello (fregio, nappina, spille, medaglie ecc.).

  • Cappello alpino trovato sabato 7 maggio, verso le 18, su una panchina all'interno del cortile del Palazzo Reale. E' del 7° rgt. e ha tre distintivi: uno rappresenta il btg. Cadore con sfondo rosso, picozza e sci, uno con le tre cime di Lavaredo su sfondo blu con in prima vista il n° 7, l'altro è triangolare. La nappina è rossa con una penna marrone ben tagliata e appuntita. Chi lo avesse smarrito può rivolgersi a Luigi Lorenzini, capogruppo del gruppo "Villaggio Prealpino" di Brescia, tel. 335-1579125, e-mail luigi.lirenzini59@libero.it
  • Cappello di alpino con spille "5°art. alp" e "5° Berghem de sass e medaglia "I lupi di Silandro". Contattare rosa_pravata@libero.it

Ritrovata macchina fotografica

La sera di domenica 8 maggio è stata ritrovata una macchina fotografica nei pressi di Piazza Castello, a Torino. Contattare Giovanni D'Adamo, tel: 011-6199589.

  12/05/2011

Commenti 0

 

2002/2017 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits