Articolo Alpino

Al lavoro in Centro Italia


  Argomento: Opere per il Centro Italia

Articolo di tipo Articolo   pubblicato nel numero di Settembre 2017 dell'Alpino


CAMPOTOSTO - Finalmente! Le pale meccaniche sono in azione a Campotosto per la regolarizzazione dello scavo di sbancamento e per l’esecuzione degli scavi parziali di fondazione. Dopo l’apposizione delle ultime firme ai documenti necessari e il conferimento delle deleghe ai tecnici incaricati il 3 agosto sono iniziati i lavori per la realizzazione del fabbricato polifunzionale che l’Ana donerà al Comune. Presto vedremo la struttura nella sua forma definitiva sulla quale verrà posato il tetto a cura e a carico della Sezione di Trento. 

Interverranno poi i volontari alpini della Sezione di Pordenone per la realizzazione di opere interne e le sistemazioni esterne; quindi l’esecuzione degli impianti tecnologici e il posizionamento dei serramenti. A grandi linee è questo il programma dei lavori che sono finalmente iniziati, dopo il superamento di alcuni ostacoli burocratici. Grazie all’interessamento di uno staff di tecnici locali è stato eseguito il progetto architettonico e strutturale, redatti i piani per la sicurezza, preparati i contratti di appalto e trovati i volontari alpini per la realizzazione dei lavori consentiti dalla legge. Il tutto è reso possibile anche dal grande impegno degli alpini di Campotosto e della Sezione Abruzzi con i suoi vertici. Si spera che le condizioni meteorologiche restino favorevoli e permettano di lavorare con costanza per inaugurare la struttura e donarla quanto prima al Comune di Campotosto e alla sua popolazione.

ARQUATA DEL TRONTO - Anche ad Arquata del Tronto procedono i lavori preliminari, in attesa d’iniziare la costruzione del fabbricato polifunzionale nell’area “Sae Borgo 2”. Facendo seguito alla richiesta del sindaco Aleandro Petrucci e dell’amministrazione locale che ha l’esigenza di soddisfare in tempi rapidi le necessità di una piccola parte della popolazione che rientra sul territorio, l’Ana si è resa disponibile a realizzare una piattaforma in cemento armato, dove l’amministrazione comunale ha curato la costruzione di un modulo prefabbricato per alloggiare due attività produttive in area “Sae Borgo 1”: un negozio di generi alimentari e un bar a disposizione degli abitanti. Inoltre, su indicazione del tecnico comunale, è stato predisposto un progetto architettonico - come da indicazioni del responsabile della Regione Marche - e un progetto esecutivo strutturale, corredato dalla “relazione di calcolo” e dai disegni esecutivi. La platea e i progetti sono stati donati dall’Ana all’amministrazione comunale. In particolare la Sezione Marche, i suoi alpini e i tecnici hanno gratuitamente redatto i progetti e organizzato un piccolo campo di accoglienza per i volontari della Sezione di Bassano del Grappa che in una settimana hanno realizzato la piattaforma in cemento armato. Per il Gruppo di Arquata che concorrerà all’impegno economico per la realizzazione delle opere, sarà la prima occasione di utilizzare a fini sociali i fondi ricevuti in beneficenza.

PRECI - Per quanto riguarda l’intervento a Preci, è stato perfezionato presso un notaio di Terni l’atto di acquisto del terreno sul quale verrà realizzato il fabbricato polifunzionale. Ora sono in corso di esecuzione le prove geologiche che, in base ai risultati prodotti, ci consentiranno di redigere il progetto strutturale definitivo.

ACCUMOLI - Il sindaco ha acquisito l’area sulla quale realizzeremo il progetto. Si resta in attesa del parere dell’Agenzia del Demanio che deve dare parere relativo alla congruità dei prezzi. Immediatamente dopo l’amministrazione comunale eseguirà la variante al Piano Regolatore e al Piano Territoriale Regionale.

Lorenzo Cordiglia
Responsabile commissione Grandi Opere

  11/09/2017

Commenti 0

 

2002/2017 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits