Articolo Alpino

ACQUI TERME - Acqui in musica


  Argomento: Acqui Terme

Articolo di tipo Le Nostre Sezioni  


Si sono conclusi nel migliore dei modi i festeggiamenti per l’80º di fondazione del Gruppo “Luigi Martino” di Acqui Terme, resi ancora più solenni dalla partecipazione della fanfara dei congedati della brigata Cadore e del Presidente nazionale Sebastiano Favero.

Nonostante giorni di pioggia intensa, il programma della manifestazione è stato rispettato; già dal sabato, infatti, la fanfara della Cadore ha sfilato per le vie della città concludendo con uno spettacolare carosello in piazza della Bollente (nella foto). Sempre la sera, presso il centro congressi, gli 80 elementi della fanfara hanno tenuto un applauditissimo concerto. Ha presentato la serata Raffaella Bosetti. In prima fila il Presidente nazionale Favero, il vice Presidente vicario Luigi Cailotto e il Consigliere nazionale Giancarlo Bosetti.

Il repertorio ha spaziato dalle marce militari alle colonne sonore di celebri film, non tralasciando la musica classica. In sala anche il Presidente sezionale Mario Torrielli, il Capogruppo di Acqui Terme Roberto Vela, il consiglio direttivo e una rappresentanza dell’amministrazione comunale. La parte ufficiale della cerimonia si è svolta la domenica, quando, dopo l’alzabandiera, gli alpini in sfilata con in testa la fanfara della Cadore hanno reso gli onori ai Caduti e successivamente si sono recati in cattedrale per assistere alla Messa concelebrata dal vice parroco del duomo e dal cappellano sezionale don Paolo Cirio, con l’accompagnamento del coro “Acqua Ciara Monferrina”. Molto gradita la partecipazione del sindaco Bertero e di numerose altre autorità.

Erano presenti 33 gagliardetti di Gruppo e i vessilli sezionali di Asti, Genova, Pinerolo, Savona e Vercelli, oltre, naturalmente, a quello di Acqui Terme. Un grandioso pranzo presso il centro congressi, seguito dall’ammainabandiera, ha concluso la giornata.

  09/03/2017

Commenti 0

 

2002/2018 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits