5x1000

Ciao Cesare

L’Associazione Nazionale Alpini ha appreso con sgomento la notizia della improvvisa scomparsa dell’avvocato Cesare Lavizzari, morto a soli 54 anni, per dodici anni Consigliere e per un anno vice Presidente nazionale dell’Ana. Cesare Lavizzari, milanese, era una delle menti più brillanti della Famiglia alpina: profondo conoscitore degli aspetti normativi della vita dell’Ana, era da tutti apprezzato per la sua franchezza e per la sua capacità di essere criticamente costruttivo.

Molti dei suoi suggerimenti sono diventati indicazioni fondamentali per la realtà associativa degli alpini. Uomo di grande personalità, Lavizzari ha saputo confrontarsi con tutte le realtà alpine suscitando reazioni anche vivaci ma sempre stimolanti.

La sua scomparsa tanto repentina, lascia un grande vuoto nella famiglia alpina milanese (a pochi mesi dall’Adunata nazionale del Centenario che si terrà a Milano dal 10 al 12 maggio) e in quella nazionale, a cui mancherà purtroppo la sua figura che è sempre stata soprattutto quella di un alpino vero.

Sebastiano Favero
Presidente nazionale dell’Ana
»»

Premiati a Palazzo Lombardia i vincitori del concorso che racconta gli alpini

Penne nere, autorità ed emozioni hanno invaso pacificamente, sabato 12 gennaio, l’Auditorium Testori di Palazzo Lombardia per la cerimonia di premiazione del Concorso letterario nazionale Parole attorno al fuoco, che da oltre vent’anni celebra lo spirito e i valori, la solidarietà e l’amore per la montagna che caratterizzano gli Alpini. “La Montagna: le sue storie, le sue genti, i suoi soldati, i suoi problemi di ieri e di oggi” il tema cui dovevano ispirarsi gli scritti.
Ideato e organizzato dalla Sezione ANA di Treviso e dal Gruppo Alpini di Arcade, con il patrocinio del COA (Comitato Organizzatore Adunata), il contributo di Regione Lombardia, il patrocinio di Regione Veneto e Regione Lombardia, Comune di Milano e Comune di Arcade, il concorso ha aperto il programma di Aspettando la 92a Adunata Nazionale di Milano.»»

Alpini di Brescia al lavoro ad Arquata

Proseguono a ritmo serrato i lavori nella struttura che l’Ana sta realizzando ad Arquata del Tronto in favore delle popolazioni colpite dal sisma del 2017. In queste settimane sono all’opera gli alpini dei Gruppi della Sezione di Brescia, che si occupano degli impianti idraulici, dei serramenti e delle finiture. Nella fotografia, penne nere dei Gruppi di Brescia, Calcinato, Lonato e Pavone, incaricati di stendere l’isolamento, mentre provano una betoniera.

»»

La Giornata del ricordo a Basovizza

Domenica 10 febbraio a Basovizza, frazione del comune di Trieste, a Nord-Est del capoluogo, sull'altopiano del Carso, sarà celebrata la cerimonia in ricordo dell’Esodo giuliano dalmata e della tragedia delle Foibe. La cerimonia si svolgerà tra le 10 e le 12. Le Sezioni che intendono partecipare devono comunicarlo a  burresi.dario@gmail.com oppure a trieste@ana.it.»»

Giovani a supporto delle Forze Armate

L’Associazione Nazionale Alpini sostiene da tempo la reintroduzione di un servizio obbligatorio dei giovani a favore della Patria.
Prendendo spunto dalla ventilata ipotesi, seppur al momento rientrata, di impiegare i militari per intervenire a rattoppare le malandate strade romane, l’ANA si dichiara contraria a ciò. L’ANA inoltre rafforza la propria richiesta di mettere a disposizione delle Forze Armate e quindi anche alla comunità, entità di supporto formate da giovani italiani.
Tali unità potranno svolgere attività di aiuto attivo nell’operatività in ambito civile e militare lasciando ai militari professionisti il compito delle operazioni più professionalmente impegnative.
Si riafferma così l’opportunità e la necessità di coniugare la formazione delle nuove generazioni con l’utilità di servizio alla nostra istituzione militare.
È questo un impegno che l’ANA continua e continuerà a chiedere con forza alle istituzioni, convinta che operando in questa direzione si possa concorrere a guardare al futuro della nostra Patria con maggiore ottimismo.

Il Presidente dell'Associazione Nazionale Alpini
Sebastiano Favero»»

Adeguamento alla normativa sulla privacy per l'iscrizione all'Associazione

L’ANA, in collaborazione con uno studio specializzato, ha avviato da tempo la revisione delle regole e delle procedure legate al trattamento dei dati, con l’obiettivo di ottenere l’adeguamento normativo al dlgs. 196/2003 (codice privacy) e al regolamento UE 2016/679. A seguito di ciò cambia tutta la modulistica e la documentazione che riguarda gli associati ANA.»»

I vincitori regionali del concorso “Il Milite… non più ignoto”

Sono sei le Regioni in cui le scuole hanno partecipato al concorso “Il Milite… non più ignoto”, indetto dall’Ana in collaborazione con il Ministero della Difesa, al fine di esplorare il tema della Prima guerra mondiale attraverso l’adozione di un monumento ai Caduti presente sul loro territorio.»»

L'Ana apre un conto corrente per aiutare la popolazioni colpite dal maltempo

L'Ana ha aperto un conto corrente per raccogliere le sottoscrizioni a favore delle popolazioni gravemente colpite dal maltempo dei giorni scorsi che ha messo in ginocchio il Veneto e altre regioni del nostro Paese.

C/c intestato a FONDAZIONE ANA ONLUS CONTO CALAMITA' NOVEMBRE 2018
IBAN: IT 64 I 06230 01627 000046045918
BIC/SWIFT: CRPPIT2P227
Banca di riferimento: CRÈDIT AGRICOLE, Filiale di Milano - Via Armorari, 4»»

L' ALPINO ON LINE
Gennaio


Adunata 2019

 
GRANDE GUERRA


 
Belle famiglie alpine

 
Biblioteca

 
FOTONEWS
VIDEO
5x1000
CALENDARIO
<< Novembre Dicembre 2018 Gennaio >>
  L M M G V S D  
            1 2  
  3 4 5 6 7 8 9  
  10 11 12 13 14 15 16  
  17 18 19 20 21 22 23  
  24 25 26 27 28 29 30  
  31              

 
L'Alpino settimanale tv
 
PER IL CENTRO ITALIA

Per aiutare le popolazioni colpite dal sisma,
l’Ana ha aperto una sottoscrizione
sul conto corrente bancario:
IBAN IT80 I031 1101 6640 0000 0009 411
BIC SWIFT BLOPIT22
presso UBI BANCA filiale di Milano
Viale Sturzo, 33/4
intestato a FONDAZIONE A.N.A. ONLUS
Terremoto Centro Italia Via Marsala, 9
20121 Milano

GUARDA I PROGETTI PER IL
CENTRO ITALIA »

 
PRODOTTI UFFICIALI

 
Concessionari ANA

 
Sezioni e Gruppi Ana
sezioni ana
 
CONTATTACI
 
RESTA CONNESSO
 

2002/2019 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits