5x1000

Ultimo sopralluogo a Campotosto

Campotosto, ultimo sopralluogo prima dell’inaugurazione. Il Presidente Favero, il responsabile delle Grandi Opere Lorenzo Cordiglia e il Consigliere nazionale Antonello Di Nardo, insieme al Presidente della Sezione Abruzzi D’Alfonso, al comandante delle Truppe Alpine gen. Bonato e al sindaco del piccolo borgo abruzzese Luigi Cannavicci hanno fatto visita al cantiere ormai in fase di ultimazione. Dal 3 agosto scorso hanno lavorato incessantemente a turno, in squadre da 7/8, gli alpini della Sezione di Pordenone. Accanto a loro, i volontari di Trento che hanno montato il tetto offerto dalla Sezione e infine i volontari della Sezione di Vicenza per la posa del porfido dei marciapiedi esterni. La struttura di Campotosto sarà il primo dei 4 progetti realizzati dall’Ana per il Centro Italia che verrà completata e arredata entro il 25 novembre, giorno previsto per l’inaugurazione dell’opera donata al Comune e alla popolazione duramente colpita dal terremoto.»»

Museo Nazionale Storico degli Alpini: firmata la convenzione tra Esercito e Associazione Nazionale Alpini

Si è svolta, nel primo pomeriggio di oggi, la cerimonia ufficiale della firma della convenzione tra lo Stato Maggiore dell’Esercito e l’Associazione Nazionale Alpini (ANA) per la concessione in uso, la collaborazione nelle attività di custodia e la manutenzione del Museo Nazionale Storico degli Alpini di Trento. 
All’evento erano presenti il Presidente della Provincia Autonoma di Trento Ugo Rossi, il Generale di Corpo d’Armata Federico Bonato, Comandante delle Truppe Alpine, il Presidente dell’Associazione Nazionale Alpini Sebastiano Favero, il direttore del Museo Nazionale Storico degli Alpini Generale di Brigata del Ruolo d’Onore Stefano Basset e il Presidente della Sezione ANA di Trento Maurizio Pinamonti. »»

Birra Forst e Ana insieme per l'Adunata

È stata siglata la partnership che unirà il marchio Birra Forst al maggiore degli eventi organizzato dall’Associazione Nazionale Alpini, l’Adunata, che si svolgerà a Trento dal 10 al 13 maggio 2018. L’accordo è stato sancito presso la sede della storica azienda produttrice di birra, a Lagundo, tra la proprietà di Birra Forst, rappresentata dalla Presidente Margherita Fuchs von Mannstein, e il Comitato Organizzatore dell’Adunata (COA), per il quale erano presenti il Presidente Renato Genovese e il Vice Presidente Maurizio Pinamonti nonché Presidente della Sezione ANA di Trento, e Claudio Gario, Amministratore Unico di Servizi ANA.»»

Il generale Graziano eletto Presidente del Comitato Militare dell’Unione Europea

Il Generale Claudio Graziano è stato eletto Presidente del Comitato Militare dell’Unione Europea (CEUMC) dai 27 Capi di Stato Maggiore della Difesa dei Paesi membri dell’Unione Europea, riunitisi a Bruxelles.
“Sono onorato della nomina a Presidente dello European Union Military Committee e ringrazio tutti i Capi di Stato Maggiore della Difesa dei Paesi dell’Unione per la fiducia accordatami. Desidero esprimere la mia gratitudine al Governo, e in particolare al Ministro della Difesa, Senatrice Roberta Pinotti, per il pieno supporto alla mia candidatura", queste le prime dichiarazioni del gen. Graziano.»»

Il col. Mulciri alla guida del Comando Militare Esercito Piemonte

Questa mattina, presso il Circolo Ufficiali dell’Esercito di Torino di Palazzo Pralormo, alla presenza del Vice Comandante delle Truppe Alpine per il Territorio, gen. D. Massimo Panizzi, e delle altre autorità civili e militari locali, si è svolta la cerimonia per l’avvicendamento del Comandante del Comando Militare Esercito (CME) “Piemonte”.
Il colonnello Fulvio Marangoni, che rimarrà nella storia del Comando come il primo Comandante del CME “Piemonte”, nato il 5 luglio 2016 dalla riconfigurazione del Comando Regione Militare Nord, lascia la guida del Comando territoriale piemontese, dopo poco più di 16 mesi, al suo parigrado colonnello Andrea Mulciri, proveniente dal Comando Brigata Alpina Taurinense, dove ha ricoperto l’incarico di Capo di Stato Maggiore.»»

"Gli italiani in Crimea", mostra fotografica a Vicenza

Fa tappa a Vicenza la mostra fotografica itinerante “Italiani di Crimea” che tanto ha fatto finora parlare di sé. Ad ospitarla è la Fondazione di storia guidata da Paolo Scaroni, che fino al 25 novembre nel salone di Palazzo Giustiniani, in contrà S. Francesco, 41, darà spazio a fotografie e documenti testimonianza di questa misconosciuta tragedia.
L’inaugurazione, alla quale parteciperà il curatore Stefano Mensurati, giornalista della Rai, oltre alla ricercatrice Heloisa Rojas Gomez, avrà luogo lunedì 13 novembre alle 17.30, alla presenza  del vice presidente della Fondazione di Storia, Luigi Menegatti.»»

Esercitazione alpinistica a Fénis: sicurezza al primo posto

Trentanove alpinisti del 1° Raggruppamento, 10 provenienti dagli altri Raggruppamenti, 2 sanitari, del Nucleo sanitario PC ANA Vercelli, ed i logisti della Sezione di Aosta, per un totale di 303 ore lavorative: questi i numeri dell’esercitazione in Valle d’Aosta della specialità alpinistica del 1° Raggruppamento, che di è tenuta con base logistica ed organizzativa a Fénis, e sito addestrativo presso la palestra naturale di roccia di Pontey, sabato 28 ottobre.»»

Militari italiani, ungheresi e sloveni alla "Clever ferret 2017"

Lo scorso 10 novembre il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Generale di Corpo d'Armata Danilo Errico, ha visitato gli oltre 1.000 militari italiani, ungheresi e sloveni che da fine ottobre, in Ungheria, presso il poligono di Varpalota, hanno preso parte all’esercitazione “Clever ferret 2017”. I soldati delle tre nazioni della “Multinational Land Force” della Brigata alpina Julia, hanno testato sul campo le loro capacità operative allo scopo di implementare la cooperazione tra eserciti alleati.»»

Tre giorni a Quero per ricordare la battaglia di Monte Cornella

Il 17, 18 e 19 novembre gli alpini di Quero ricorderanno la battaglia di Monte Cornella che vide la resistenza indomita delle truppe dislocate tra il monte Tomatico e le rive del Piave, presso la stretta di Quero, in modo da favorire l’organizzazione della linea difensiva Tomba-Monfenera.»»

A Milano l’Adunata nazionale 2019

Sarà Milano la città che ospiterà la 92ª Adunata nazionale dell’Ana il 10, 11 e 12 maggio 2019. Lo ha deciso il Consiglio Direttivo Nazionale nella seduta del 21 ottobre scorso. La scelta ha un significato profondo poiché l’Adunata si svolgerà nel centenario dell’Associazione Nazionale Alpini, che nacque proprio nel capoluogo lombardo l’8 luglio 1919.»»

L' ALPINO ON LINE
Novembre


Adunata 2018

 
GRANDE GUERRA


 
Belle famiglie alpine

 
Biblioteca

 
FOTONEWS
VIDEO
5x1000
CALENDARIO
<< Ottobre Novembre 2017 Dicembre >>
  L M M G V S D  
      1 2 3 4 5  
  6 7 8 9 10 11 12  
  13 14 15 16 17 18 19  
  20 21 22 23 24 25 26  
  27 28 29 30        

 
PER IL CENTRO ITALIA

Per aiutare le popolazioni colpite dal sisma,
l’Ana ha aperto una sottoscrizione
sul conto corrente bancario:
IBAN IT80 I031 1101 6640 0000 0009 411
BIC SWIFT BLOPIT22
presso UBI BANCA filiale di Milano
Viale Sturzo, 33/4
intestato a FONDAZIONE A.N.A. ONLUS
Terremoto Centro Italia Via Marsala, 9
20121 Milano

GUARDA I PROGETTI PER IL
CENTRO ITALIA »

 
Sfilata Treviso 2017 - I video delle Sezioni
 
PRODOTTI UFFICIALI

 
Concessionari ANA

 
Sezioni e Gruppi Ana
sezioni ana
 
CONTATTACI
 
RESTA CONNESSO
 

2002/2017 © Ana.it. Tutti i diritti riservati. Questo sito è di proprietà della Associazione Nazionale Alpini
P.IVA/C.F. 02193630155
L'uso degli indirizzi mail riportati su questo sito è esclusivamente finalizzato ad usi associativi. E' vietata la riproduzione anche parziale - Marchio registrato
FAQ - Privacy - Credits